A volte ritornano: Corvino a Lecce. Ipse dixit: “Vorrei lottare per lo scudetto”

A volte ritornano: Corvino a Lecce. Ipse dixit: “Vorrei lottare per lo scudetto”

L’ex dirigente della Fiorentina si rimette in gioco a 71 anni

di Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport si dà spazio al ritorno di Pantaleo Corvino al Lecce. Ecco alcuni passaggi:

Risulterà decisivo l’incontro, nelle prossime ore, con il presidente Saverio Sticchi Damiani e con gli altri azionisti. Il club deve prima definire la chiusura del rapporto con Mauro Meluso, artefice, con Fabio Liverani, delle due promozioni e poi anche dell’allestimento della rosa nel campionato di Serie A. Il d.s. calabrese ha un contratto in scadenza nel giugno 2022: il Lecce prepara per lui un’uscita dignitosa. «Per tornare in pista, devo avvertire gli stimoli giusti – aveva dichiarato Corvino appena qualche mese fa -. Nella mia carriera ho vinto quasi tutto, partendo dal settore giovanile sino alle partecipazioni alla Champions League. Mi manca solo di lottare per lo scudetto». Tornando al Lecce (potrebbe esserci pure il rientro di Stefano Trinchera, attuale d.s. del Cosenza), avrà modo di esaltare le qualità di Liverani, che è stato suo giocatore (era già un allenatore in campo) nella Fiorentina. Convincerà Fabio a ritentare la scalata con Lucioni e compagni e, chissà, riuscirà ad aiutarlo a trovare il necessario equilibrio tattico nel Lecce che verrà.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 mesi fa

    Buona retrocessione in C, altro che scudetto!!! Certo che è proprio una sagoma Pantaleone…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy