Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

100 anni di Artemio Franchi. Firenze lo ricorda con una serie di iniziative

100 anni di Artemio Franchi. Firenze lo ricorda con una serie di iniziative

Un secolo dalla nascita dell'indimenticato dirigente

Redazione VN

Sono passati 100 anni dalla nascita di Artemio Franchi. La FIGC, in collaborazione col Comune di Firenze, il Museo del Calcio e la Lega Pro, ha deciso di omaggiarlo con una serie di iniziative dal 2 al 4 aprile che La Nazione spiega nel dettaglio. "Sabato 2, alle 12, inaugurazione del Museo Franchi, galleria fotografica e la mostra di cimeli appartenuti ad Artemio Franchi, nel cortile di Michelozzo a Palazzo Vecchio. (...) Alle 8.30 di domenica verrà deposta una corona di fiori nel cimitero di Soffiano, alla presenza del presidente Figc, Gabriele Gravina, ma Franchi sarà ricordato anche nel prepartita Fiorentina-Empoli. Lunedì, a Palazzo Vecchio, due dibattiti: «Racconto tra il privato e il calcio» condotto da Marino Bartoletti, con interventi di Giancarlo Abete, Franco Carraro, Antonio Matarrese, Luciano Nizzola e Carlo Tavecchio, e «Artemio Franchi, il dirigente più bravo del calcio italiano», presentato da Marco Cattaneo". Saranno presenti Valentina Vezzali, Milena Bertolini, Roberto Mancini, Matteo Marani e concluderà il presidente FIFA Gianni Infantino.

 FIFA President Gianni Infantino (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
tutte le notizie di