VIDEO – Toldo ricorda la notte magica di Wembley: “Seaman, Batistuta e quell’emozione indelebile”

Giorni di gloria per la Fiorentina: “Mi ricordo un gran gol di Batistuta. Il portiere era David Seaman, uno dei miei idoli. Quasi imbattibile, ma Gabriel…”

di Redazione VN

Una notte da leoni, nel tempio del calcio inglese: Wembley. Arsenal-Fiorentina del 27 ottobre 1999 rientra di diritto nella categoria delle gare indimenticabili per i tifosi viola, ma anche dei protagonisti in campo. Francesco Toldo, intervistato a Firenze in questi giorni nell’ambito del docufilm su Gabriel Batistuta “El Numero 9”, ha ricordato così quella notte: “Arsenal-Fiorentina è stata una delle gare più emozionanti tra quelle giocate durante la mia avventura a Firenze. Mi ricordo un gran gol di Gabriel. Il portiere era David Seaman, uno dei miei idoli. Quasi imbattibile, ma io conoscevo la forza del nostro numero 9 e le sue doti, sapevo che non c’era portiere capace di resistergli”.

Guagni: “Ritorno di Batistuta sarebbe tanta roba. A Commisso dico…”

Oliveira: “Già che si parli di Higuain e Ibra passo avanti. Batistuta bel biglietto da visita”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy