Weiss, ApT Val di Fassa: “Siamo delusi, ci aspettiamo un rimborso da 700mila euro. Parleremo con Barone”

Weiss, ApT Val di Fassa: “Siamo delusi, ci aspettiamo un rimborso da 700mila euro. Parleremo con Barone”

Le parole del direttore dell’ApT Val di Fassa: “Noi abbiamo mantenuto gli impegni e messo a disposizione tutti i servizi previsti, ora speriamo di trovare una soluzione”

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

L’inatteso dietro-front della Fiorentina targata Commisso, che per partecipare alla ICC negli Stati Uniti ha dovuto rinunciare alla seconda settimana di ritiro a Moena, ha preso di sorpresa tutti. La Val di Fassa e Moena in primis, spiega il Direttore della ApT Andrea Weiss: «Una volta appreso che le date della tourneé americana si sarebbero sovrapposte a quelle del ritiro abbiamo chiamato le persone che conoscevamo all’interno della Fiorentina e abbiamo espresso il nostro sconcerto. Noi abbiamo mantenuto gli impegni che avevamo preso e messo a disposizione tutti i servizi che erano previsti, ora ci auguriamo di trovare una soluzione. Ho avuto modo di parlare con Barone, lui si è reso disponibile a trovare una soluzione compensativa per quel che riguarda la Val di Fassa. C’è rammarico e delusione, è chiaro».

«Vedremo di confrontarci per trovare una soluzione che ci permetta di continuare nella collaborazione anche in futuro. Chiaramente anche Trentino Marketing porta un profilo di delusione anche in virtù di quanto è successo con l’accordo della Roma, quando c’è stata una cancellazione all’ultimo momento. Ci si chiede allora se i ritiri sono ancora un progetto importante per l’incoming turistico del Trentino, ma noi soprattutto dobbiamo trovare il modo di compensare questi mancati arrivi di tifosi nella seconda settimana».

«Sponsorizzazione della Val di Fassa su Violachannel? Onestamente ci aspettiamo qualcosa di più congruo, il mancato arrivo di una media di 700/800 tifosi al giorno porta sicuramente un disagio economico. Sono otto anni che portiamo avanti questa collaborazione, quindi abbiamo un’idea di quali siano i flussi economici. Il valore congruo di un rimborso potrebbe essere sui 700/800mila Euro. Poi c’è anche l’aspetto legato alla comunicazione: al momento qui da noi manca l’attenzione che è invece rivolta alla Fiorentina in America».

«Ho avuto modo di parlare con i ragazzi del marketing della Fiorentina, ma rimango chiaramente dell’avviso che una soluzione bisognerà trovarla con la nuova proprietà, con Barone, che nel colloquio che abbiamo avuto mi ha fatto un’impressione ottima, mi è parso una persona cortese, disponibile e ha riconosciuto che qui abbiamo avuto questo danno e che loro non erano nella correttezza. Adesso mi auguro che troveremo una modo che ci permetta di andare avanti, anche perché noi dovremo rendere conto ai nostri operatori di quanto è successo e dovremo spiegare i motivi che hanno portato la Fiorentina a non rispettare gli impegni presi».

Pedullà: “De Rossi-Biglia, vi spiego. Tentativo con biennale per DDR. Veretout-Venuti alle firme”

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DIEGUNDO - 2 mesi fa

    Mi sa che vi lascia il “chiodo”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vb - 2 mesi fa

    Tanto puzzo per un campetto su una strada e un tendone in mezzo ai sassi…attaccatevi. per il futuro proporrei Riscone di Brunico, impianti di altra categoria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Guido - 2 mesi fa

    Si si aspetta che te li pagano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Guido - 2 mesi fa

    Si si aspetta che te li portano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. batigol222 - 2 mesi fa

    Si un risarcimento è giusto non so in che misura di preciso, se le cifre da loro dette sono corrette ma può essere. E un bel gesto sarebbe quello di offrire biglietti gratis o sconto sull’abbonamento per chi aveva prenotato la seconda settimana di ritiro e poi si è ritrovato senza squadra da vedere.
    Gli americani da questo punto di vista della figura e del marketing dovrebbero essere molto avanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio - 2 mesi fa

    a fronte di una dichiarazione del genere gli darei i 700.000 € insieme alla lettera di disdetta per il futuro, con le migliori cordialità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. IG - 2 mesi fa

    Questi non hanno capito che quest’ anno la meta’ di italiani fara’ vacanze? Io dove telefono trovo posto dappertutto, mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. IG - 2 mesi fa

    Ma non sarebbe l’ ora di farli a PRUNETTA o ABETONE questi ritiri?
    C’e’ pure crisi, pieno di vecchiacci come me e datecela comoda no…. ehhehehe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. mauro - 2 mesi fa

    Domanda: richiedono danni per minor presenze di tifosi, mi chiedo se invece ci fossero stati più tifosi del previsto loro avrebbero dato un qualcosa alla Fiorentina?????? Sono sempre così quando guadagnano meno vogliono compensare, se guadagnano di più li mettono in tasca zitti zitti. Bello fare gli imprenditori così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 mesi fa

      Si però c’era un accordo sul numero di settimane in cui la squadra doveva stare lì, non lo so stavolta mi pare abbiano ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Larry_Smith - 2 mesi fa

    Insomma, ci toccherà vendere Chiesa per far contenti i fassesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tagliagobbi - 2 mesi fa

    Sì, certo… come no?! Facciamo 10 milioni per il disturbo dai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. glover_3713546 - 2 mesi fa

    Alla Roma che ha disdetto alla vigilia del ritiro, hanno chiesto 400.000 euro di risarcimento, che ovviamente non prenderanno mai… e questi ridicoli ne vogliono 800.000, con la Fiorentina sempre presente? Ahahahahahahh ahahahahahah… facciano causa, la perderanno al 100%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 2 mesi fa

      Ma venvia che dai retta a questi? nel 2015 abbiamo fatto l’icc e non hanno detto niente.. questi sono dei bei furboni… il prossimo anno gli si va in quel posto e si va da un altra parte..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. perorin - 2 mesi fa

      un conto è disdire… se prenoto un aereo, hotel, biglietto e poi disdico giustamente perdo la caparra… ma la società Fiorentina nn ha disdetto.. è presente a Moena infatti mi risulta che oggi ha giocato con il Bari.
      su tre settimane la prima dsquadra nn pyuop essentarsi una settimana x andare in America senno il signore W ha mancati guadagni?? basta guardarlo in faccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. il gozzi - 2 mesi fa

    Finita la pacchia …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IG - 2 mesi fa

      finita la PACCHIA direi di fare il ritiro a PRACCHIA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Count of Tuscany - 2 mesi fa

    Ma quanto sono ridicoli!? Conferenza stampa 1 settimana fa, baci e abbracci e adesso queste dichiarazioni? Nascondetevi tutti e vergogna, a cominciare dai nostri dirigenti che non hanno chiarito subito i termini e danno spazio a queste dichiarazioni vergognose

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. zachini - 2 mesi fa

    700 mila Euro ???????
    daiiiiii

    vdz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. perorin - 2 mesi fa

    mammamia che avvoltoi!
    Forse i DellaValle e Commisso prima di vendere dovevano chiedere il parere di costui??!
    ma roba da pazzi.
    mancati introiti?
    io il prossimo anno cambierei destinazione per il ritiro e li lascerei al loro destino.
    ma figuriamoci te se uno deve pure risarcire questi tizzi.

    Anche io avrei voluto vendere per 100 poi è piovuto ed ho venduto per 50.
    la fiorentina li in ritiro c’è ma non è libera di assentarsi una settimana?
    ma che scherziamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy