“Vlahovic? Giusto insisterci: faccia le cose semplici senza paura. Anche Paolo Rossi…”

L’opinione del giornalista a proposito del numero 9 viola, autore sin qui di appena un gol dall’inizio della stagione

di Redazione VN
Vlahovic

Di seguito un estratto del commento di Massimo Sandrelli ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

In casa Fiorentina c’è da sperare che l’esperienza vissuta fino ad ora faccia riflettere chi decide e chi finanzia le decisioni, perché è chiaro che c’è da muovere un po’ di carte. Vlahovic? Non voglio accostarlo a Paolo Rossi, ma un parallelo esiste; anche Bearzot insistette molto su Rossi agli inizi, che faceva faville a quanto si diceva negli allenamenti e in partita spariva. Secondo me è giusto continuare a puntare su di lui, se riesce a togliersi di dosso la paura che si sta portando dentro, cercando di fare le cose semplici, allora ci sta che si sblocchi, e comunque le alternative non sono un granché. Credo però ci voglia soprattutto un centrocampista.

GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO VLAHOVIC
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rissofiorentino - 1 mese fa

    Il problema a gennaio non sarà sostituire Vlao, ma trovare un centrale di centrocampo che sappia dare i tempi e vedere traiettorie, altrimenti lì va messo Borja e non insistere col cileno che semplicemente non ha l’intelligenza calcistica per fare quel ruolo. Se manca un giocatore di quel tipo i centrocampisti corrono senza nessun costrutto gli attaccanti non sono accompagnati dai centrocampisti e il gol non viene neanche se hai Ibra là davanti….Onore al popolo viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Chianti - 1 mese fa

    Ormai insistiamoci ma a gennaio ci vuole uno esperto. L’importante nel frattempo sarebbe sostituirlo quando gioca male, non quando gioca bene (raramente a dire la verità) come lunedì scorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ben hur - 1 mese fa

    Come no due gocce d’acqua: stessa tecnica, stesso fiuto del goal…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Caro Solone del calcio. Paolo Rossi a 20 anni aveva fatto 6 gol nel COMO COMO COMO COMO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jackfi1 - 1 mese fa

    Purtroppo per lui la squadra vive un momento che non gli consente di sbagliare tanto, considerando che si crea azioni con il contagocce. Allo stesso tempo è vero che di alternative non ce ne sono ma a gennaio sarà necessario comprarla. Diciamo che in tutto questo sarebbe stato utile non sentirsi scaricare dal DS ma ormai è andata così, almeno Prandelli sta provando a far maturare i vari giovani togliendoli pressione lentamente. Il tempo di puntare forte su Vlahovic era l’anno scorso ma sia Montella che Iachini si sono buttati in continui avvicendamenti che non hanno fatto bene a nessun attaccante viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 1 mese fa

      Gli avvicendamenti sono stati dovuti al fatto che se si faceva giocare Vlahovic nel finale della scorsa stagione si andava in serie B. E non per colpa di Vlahovic, semplicemente perché un diciannovenne non può sopportare la pressione di giocare da centravanti in una squadra che si deve salvare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy