Verona-Fiorentina, le formazioni ufficiali: non ce la fa Chiesa! Dentro Cristoforo e Venuti

Verona-Fiorentina, le formazioni ufficiali: non ce la fa Chiesa! Dentro Cristoforo e Venuti

Gli undici scelti da Vincenzo Montella: bocciatura per Lirola

di Redazione VN

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Benassi, Badelj, Cristoforo, Dalbert; Vlahovic, Ribery. All.: Montella. 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Bocchetti, Gunter, Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic; Verre, Salcedo; Di Carmine.

Chiesa: a Natale si parlerà di futuro. Fallito il progetto di trasformarlo attaccante alla Mertens

 

 

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 3 mesi fa

    Allora….Ghezzal e Sottil non sanno fare fase difensiva. Ci dovrebbe esere Lirola, ma se sta meglio Venuti, giusto che giochi lui. Se ha messo Cristoforo (che per me fa pena) vuol dire che Zurkowski è pure peggio (in conferenza stampa ha detto che il ragazzo ha grandissimi margini di miglioramento dal punto di vista tecnico, tradotto vuol dire che ancora non è pronto). Io l’ho visto solo con la Sampdoria e ha perso 2 palloni su 2 che ha giocato. Vediamo, spero che Chiesa riesca a fare un tempo in maniera accettabile, speranza che le cose siano risolte prima a nostro favore SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Julinho - 3 mesi fa

    Aspettiamo a giocare la partita. Purtroppo i titolari sono questi. Mancano i nostri tre pezzi da novanta. Chi doveva mettere? L’unico su cui avrei puntato da subito è Sottil al posto di Chiesa ma non è detto che non lo metta in corso di partita magari quando gli avversari avranno già speso e subiranno un calo di intensità e avranno un po’ meno energie. Così come Zurkowski che credo abbia possibilità di subentrare. Valutiamo che per gli equilibri della squadra il nostro centrocampo è un’incognita pesantissima. Non c’è chi fa filtro, non c’è chi riparte a mille, Benassi va e non va e gioca molte volte per conto suo diventando improduttivo, Cristoforo ordinatino ma lentissimo, va a tre all’ora, Badelj che si esprime bene solo se ha accanto gente di sostanza che magari corre come lui non può fare. Valuterei quindi la gara e la formazione complessivamente, cambi compresi, non criticherei Montella a priori anche perché si può, e anche giustamente, trincerare che tra squalifiche e infortuni gli manca mezza squadra.
    E auguriamoci che nessuno si faccia male. Comunque sia forza Viola, che è la cosa più importante!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. I'Tonchio - 3 mesi fa

    Eh già… La partita della paura! Ha così tanta paura di essere esonerato che ormai se la gioca solo con le grandi… Quando non c’è niente da perdere!! Niente resta del montella che fu.. Esonero obbligatorio a prescindere dal risultato e panchina a neno fascetti, sicuramente più avanguardista!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Sento da più parti dire che queste sono le partite trappola. Forse e moda perché per me sono solo partite da vincere altrimenti che giochiamo a fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luismi - 3 mesi fa

    Però perché non gioca Sottil invece Cristoforo no…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violentina - 3 mesi fa

    mah, ha più coraggio un coniglio in salmì. Forza Viola comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 3 mesi fa

    Non c’è che dire ha una fiducia incredibile in Benassi. Speriamo che lo sostituisca con Zurkowski non appena sparirà dal gioco.. cioè grosso modo tra il 30′ e 40′.
    Per il resto questi sono inutile girarci in torno, si può fare filosofia sull’esterno con Venuti ma lasciamo fare. Auguriamoci piuttosto che Cristofòro tenga botta fino alla fine e riesca a “scaricare” un pò del lavoro di Badelj.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Poi vince 3a0 ed ha ragione lui. Ma questo è solo indisponente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Subito LIVERANI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giglioviola - 3 mesi fa

    La chiave del match purtroppo secondo me sarà la nostra lentezza a centrocampo nei contropiedi… Mi sto già immaginando i recuperi in extremis di caceres e milenkovic (si spera)
    Comunque positivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. I'Tonchio - 3 mesi fa

    Una tristezza assoluta.. A prescindere dal risultato.. Dragowski Cáceres Pezzella Milenkovic Dalbert – Ghezzal benassi Badelj sottil – Ribery – vlahovic.. Ci voleva tanto??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. I' Mastica - 3 mesi fa

    Che vada via si ma a giugno. Tanto quest’anno nessuna velleità. Se ti riferisci a Lirola è perché vuole a dx uno più bloccato avendo dalbert di là e un centrocampo da amatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lusoviola - 3 mesi fa

    Da manicómio credo sia esagerato, probabile che venuti sia in forma piû di altri, Cristoforo come già avevo detto lo mette x provare ad aiutare Badelj in mezzo, Benassi sarà quello che avrá piû licenza di attaccare, zurkowsky mi da che non lo vede e gli preferisce Benassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Luca-Pisa - 3 mesi fa

    Non ho parole. Con Sottil e Ghezzal gioca con Dalbert e Venuti. Speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Xela - 3 mesi fa

    il sostituto naturale di chiesa come laterale nel 352 non sarebbe dovuto essere sottil? mi stuzzicava questo coraggio. cmq anche venuti stava facendo abbastanza bene, speriamo dai!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. 29agosto1926 - 3 mesi fa

    Da MANICOMIO!!!!!! Spero che stasera lo mandino via, non importa il risultato, questo non è un allenatore è un azzeccagarbugli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 3 mesi fa

      Dai ma che doveva mettere? I giocatori sono questi a parte chiesa e gli squalificati. Giusto zurkowski, ma non mi pare questo gran danno… questa partita la vedo male ma non per colpa della formazione. Siamo corti a centrocampo e ci sono 2 squalificati (i meglio dei 3 titolari)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lk - 3 mesi fa

      Vedi, se hai un allenatore cn un idea di gioco, cn uno schema ma non gli costruisci la squadra con giocatori adatti, non puoi prendertela cn Montella, diventa ttt un adattamento. La campagna acquisti è stata un fallimento, per mille motivi, giusto o sbagliati, adesso ti devi accontentare. Nell ipotesi di sostituzione di Montella, chi si prende?! Di Francesco? Altro allenatore devoto al 433, e nn abbiamo gli interpreti, potrebbe inserirsi bene Spalletti, giocando cn doppio regista, ma sai dove lo manderebbe Badelj?! Poi riprendere Prandelli… Poi altri non ne vedo sinceramente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 mesi fa

        La squadra che ERA NATURALE schierare oggi era Milenkovic, Pezzella, Cáceres, Lirola, Benassi, Badelj, Zurkowsky, Dalbert Ribéry e Vkahivic

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Lk - 3 mesi fa

          Ma nn lo so, Benassi e Zurkowski tendono ad attaccare, Badelj è inesiste, potrebbe esser molto sbilanciata. Vedremo…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 3 mesi fa

        La squadra che ERA NATURALE schierare oggi era Milenkovic, Pezzella, Cáceres, Lirola, Benassi, Badelj, Zurkowsky, Dalbert Ribéry e Vlahovic senza andare ad inventarsi altro. Ma per Montella è troppo difficile

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy