Verona, Borini si presenta: “Mi volevano in molti, ho scelto per la tattica. Milan? Mi usavano come operaio”

Verona, Borini si presenta: “Mi volevano in molti, ho scelto per la tattica. Milan? Mi usavano come operaio”

Anche la Fiorentina aveva seguito Borini

di Redazione VN

Seguito anche dalla Fiorentina, Fabio Borini spiega in sala stampa il suo passaggio dal Milan al Verona:

C’erano molte squadre, con il mio agente avevo deciso di prediligere l’aspetto tattico. Sentivo bisogno di tornare a fare quello che so fare meglio, ossia giocare da attaccante e aiutare la squadra. Venivo sfruttato come operaio, ma sono anche altro.

No Dalbert, sì party: casting fascia mancina, tocca a Venuti? In lizza anche Terzic e… Maxi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy