Vecchie conoscenze, Ramadani indagato per evasione fiscale e riciclaggio

Vecchie conoscenze, Ramadani indagato per evasione fiscale e riciclaggio

Fali Ramadani è tornato alla ribalta delle cronache in Spagna

di Redazione VN

Come riporta il portale Ultima Hora, giornale spagnolo della zona di Mallorca, la “Audiencia Nacional” spagnola avrebbe messo nel mirino il noto procuratore Fali Ramadani, vecchia conoscenza della Fiorentina dei tempi di Corvino, per presunto riciclaggio di denaro ed evasione fiscale. Martedì scorso una commissione giudiziaria si sarebbe presentata nel suo chalet vicino a Palma, dove il procuratore risiede, alla ricerca di prove per ben sei ore. Ramadani, che nei prossimi giorni sarà chiamato a difendersi in tribunale a Madrid, sarebbe al centro di un’indagine molto più ampia che coinvolge diversi milionari che si sarebbero avvalsi di alcune famose aziende dell’isola per riciclare denaro.

Le pagelle del giorno dopo – Da Beppe a Nicchi passando per la Var

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. VaiaVaiaBrodo - 1 mese fa

    Chissà se c’è qualcun’altro coinvolto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale 1926 - 1 mese fa

      Chissà a chi ti riferisci… Ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LupoAlberto - 1 mese fa

    Sicuramente è una fantasia, ma tante volte mi sono chiesto se tutti i soldi che girano intorno al calcio, in particolare nel calcio-mercato, non nascondano un sistema di riciclaggio internazionale. Tra i dilettanti si sente parlare di “sponsorizzazioni” gonfiate, nei professionisti?
    Se qualcuno incomincia a sollevare il tappeto, quanto sudicio potrebbe trovare?
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 1 mese fa

      Eh, bella domanda

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy