news viola

Valtolina: “Vlahovic, così si perde il senso dello sport. Si poteva aspettare”

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il parere sulla vicenda Vlahovic e sulla sfida in programma col Venezia

Redazione VN

L'ex giocatore del Venezia Fabian Valtolina è stato intervistato da Radio Bruno:

"Ho tantissimi ricordi contro la Fiorentina, in Coppa Italia col Venezia ma anche il mio esordio con il Monza. E poi quella tripletta di Recoba nel 4-1 ai viola... Prendevamo spesso in giro Beppe Iachini caricandolo perché era più vecchio di noi, gli dicevamo che non ce la faceva. Tanti scherzi insieme. Del Venezia attuale si deve temere la compattezza e la voglia di fare punti per salvarsi. Ogni partita ha il suo fascino e può essere imprevedibile, ma la Fiorentina è favorita. Vlahovic? Non è l'unico caso, ormai è diventata routine, forse Commisso avrebbe dovuto aspettare ma da fuori certe cose non si sanno. Se un ragazzo che sta esplodendo grazie alla Fiorentina non ha riconoscenza, è anche giusto cercare fin da subito altre squadre. Si perde un po' il senso dello sport così. Degli esterni viola, quello che si avvicina al mio modo di giocare è Callejon, ma noi avevamo molta più libertà. La Fiorentina deve continuare a dare soddisfazioni alla piazza, che è esigente".

 Jul 1996: A portrait of Fabian Valtolina of Piacenza football club taken during the club photocall. Mandatory Credit: Allsport UK

Jul 1996: A portrait of Fabian Valtolina of Piacenza football club taken during the club photocall. Mandatory Credit: Allsport UK

tutte le notizie di