Una settimana di passione per Montella: Sampdoria e Milan, c’è il passato sulla strada per il futuro

Una settimana di passione per Montella: Sampdoria e Milan, c’è il passato sulla strada per il futuro

Montella, tre punti per eliminare il chiacchiericcio e i mugugni: sul suo cammino due ex squadre

di Alessandro Nepi

Stasera la Sampdoria, domenica il Milan: c’è tutto il passato recente di Montella sul suo percorso verso il futuro. L’allenatore viola è ancora a caccia della prima vittoria. Non ne è ossessionato, dice, ma certamente gli ultimi risultati lo hanno reso più nervoso. Si è capito ieri, ma anche nell’immediato post partita di Parma contro l’Atalanta. La sua Fiorentina sta vivendo dentro un paradosso: ha fallito solamente una occasione quella contro il Genoa. Un avversario certamente più forte dello scorso anno ma anche alla portata della Fiorentina. Contro Juve, Napoli e Atalanta invece la prestazione è sempre stata incoraggiante. Diversa, a seconda di chi c’era davanti, ma comunque all’altezza.

Stasera l’avversaria è la Sampdoria dell’eterno amico Di Francesco, ma questa volta non c’è tempo per i sentimentalismi. A Genova l’ambiente è burrascoso, Ferrero va allo stadio con la scorta e la squadra ha perso tre partite prima di battere il Torino. Dopo le prime due uscite di campionato, perfino Eusebio ha lasciato la difesa a quattro che è sempre stato uno dei capisaldi della sua carriera. Insomma, a Firenze c’è un avversario ferito. Domenica invece c’è la trasferta contro il Milan, altra concorrente che non naviga in buone acque. La Fiorentina non può concedere nulla, la vittoria serve per zittire il chiacchiericcio che innervosisce Montella e per migliorare una classifica che oggi diventa simpatica solo se messa a testa in giù.
———————-
CLICCA PER LEGGERE:
CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
– CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE B”
RISULTATI E CLASSIFICA “PRIMAVERA 1”
– RISULTATI E CLASSIFICA DI “SERIE A” FEMMINILE

 

Meteo: che tempo al Franchi per Fiorentina-Sampdoria?

Pezzella, la Roma non lo molla. In estate sondaggi con la Fiorentina, è mancata l’offerta

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 2 mesi fa

    433 stasera, in mediana Pulgar, Benassi e Castrovilli. Davanti Ribery, Vlahovic, Chiesa. Bisogna vincere. Forza Violaaa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy