Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Una “classica” da lacrime e sangue (di cui avremmo fatto a meno)

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Negli ultimi anni le sfide tra Genoa e Fiorentina sono all'insegna della tensione. Obiettivo comune: la salvezza

Simone Bargellini

Fiorentina contro Genoa è diventata una "classica" da lacrime e sangue. Lo squallido 0-0 dell'ultima giornata del campionato 2018/19 resta indelebile nella memoria collettiva, con le due squadre di Montella e Prandelli a salvarsi per il rotto della cuffia. Era anche l'ultima partita dell'era Della Valle e tutto ci aspettavamo, meno che quell'atmosfera diventasse un'abitudine. Anche perchè, se da una parte il Grifone è rimasto prigioniero di una gestione, quella Preziosi, in perenne stato conflittuale con l'ambiente rossoblu, a Firenze tutti pensavano di poter voltare pagina dopo l'avvento di Commisso. E invece serve ancora pazienza. Ok, il match di sabato è un filo sopra allo "spareggio salvezza", niente a che vedere con il clima thrilling che si respirava nella sfida d'andata che vide i viola (di Prandelli) andare sotto al 90' e poi pareggiare in modo rocambolesco al 98' (!). Ma Genoa e Fiorentina sono ancora coinvolte nella corsa salvezza e molti tifosi viola, forse, firmerebbero per un altro squallido 0-0 pur di uscire indenni da Marassi.

 GERMOGLI PH: 7 DICEMBRE 2020

Potresti esserti perso