UFFICIALE: Biraghi all’Inter e Dalbert alla Fiorentina. Le formule dell’affare

UFFICIALE: Biraghi all’Inter e Dalbert alla Fiorentina. Le formule dell’affare

Il terzino azzurro torna nella società che lo ha cresciuto, il brasiliano prova una nuova avventura in Italia dopo due stagioni sottotono

di Redazione VN

Mancavano solo i crismi dell’ufficialità, ora ci sono anche quelli: Inter e Fiorentina hanno formalizzato lo scambio di prestiti Dalbert-Biraghi (il brasiliano già a Firenze nella giornata di ieri: VIDEO). Questi i comunicati apparsi sui siti ufficiali dei due club:

ACF Fiorentina comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Cristiano Biraghi all’ F.C. Internazionale.

FC Internazionale Milano comunica la cessione del calciatore Dalbert Henrique Chagas Estevão (SCHEDA) all’ACF Fiorentina: il difensore brasiliano si trasferisce al club viola a titolo temporaneo annuale.

La doppia conferma: Simeone in dirittura di arrivo, trattativa ai dettagli con la Samp

De Paul: la Fiorentina può arrivare a 35 milioni, Simeone…

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele C. - 6 mesi fa

    Sinceramente questa operazione non la capisco.In caso ci guadagna solo l’Inter. Biraghi se va bene hanno il diritto di riscatto a 12 mln (sinceramente un po pochino), Dalbert se dovesse giocare bene torna all’Inter e valorizzato e a noi non rimane niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 6 mesi fa

    Credo che sotto a questa operazione ci sia una sorta di gentleman agreement in quanto Dalbert avrà chiesto di vedere se è possibile l’ambientamento in un’altra città italiana avendo avuto un esperienza negativa a Milano. Probabilmente le parti hanno convenuto su questo in quanto Dalbert ha il contratto in scadenza il prossimo anno e non voleva rischiare di fare un ulteriore contratto a rischio di non ambientarsi. Il fatto che l’Inter non abbia rinnovato vuol dire che è disponibile a rinunciarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pitto - 6 mesi fa

      Bravissimo non avevo notato la scadenza al 2020, Sono daccordo, per questo Biraghi è andato in prestito con diritto (e non obbligo) di riscatto, altrimenti sarebbe stata una operazione assurda, prestito secco così a giugno se la fiorentina lo vuol tenere gli fa un nuovo contratto a costo zero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LupoAlberto - 6 mesi fa

        Oppure se a Firenze facesse bene lui potrà andare dove vuole chiedendo più soldi… O rinnova subito con noi o operazione senza senso.
        SFV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Johan Ingvarson - 6 mesi fa

      Il contratto di Dalbert scade nel 2022, non nel 2020. Quando arrivò 2 anni fa a Milano firmò un quinquennale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mannishboy - 6 mesi fa

    La mia impressione è che Montella voglia impostare il gioco con un difensore bloccato a sx, perciò Biraghi avrebbe fatto la panca che invece farà fare a Dalbert.
    Poi tanto tra un anno ce lo rimandano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SoloBorja - 6 mesi fa

    Non riesco a capire questo REGALO!!! Qui gatta ci cova!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LoZioCane - 6 mesi fa

    Se un giocatore della nazionale italiana viene girato in prestito senza obbligo di riscatto in cambio di un panchinaro spiega anche perchè non siamo andati ai mondiali. Operazione regalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dallapadella - 6 mesi fa

    Come dice Lallero qui sotto esiste un giornalista che possa chiedere a Pradè la convenienza di questo scambio? Se Dalbert esplode Conte ringrazia e se lo riprende senza darci un euro. Se Dalbert non ingrana abbiamo perso 1 anno. In tutto questo mi domando come si faccia a portare un giocatore in nazionale (anche se ci sono i fenomeni che dicono non sappia crossare) e cederlo a queste condizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. jameslabriexxx - 6 mesi fa

    Io non capisco questa mossa, forse dovevano disfarsene in tt i modi, anche se tt rimandato, però ragazzi questo giocatore lo abbiamo infamato per due anni non è che sia poi tutto questo fuoriclasse. Magari rimandano tt al prossimo per una acquisto più decente… chissà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LupoAlberto - 6 mesi fa

    Se doveva essere il modo per riportare Borja a Firenze gratis perché non è stato fatto subito l’annuncio e relativo passaggio? (a me neanche piacerebbe, ma ameno aveva un senso)
    Operazione inspiegabile.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lallero - 6 mesi fa

    Qualcuno ci può spiegare questa operazione? Sa un po’ di servilismo strisciato, o sbaglio? Ripeto, stimo Pradé e visto che sa anche parlare l’italiano gli sarei riconoscente se ci facesse comprendere logiche che ignoriamo e che forse hanno fatto si che questo scambio venisse chiuso a condizioni vantaggiose per l’Inter ma non per la Fiorentina… Qualche esimio giornalista che lavora su questo sito o che ci legge potrebbe chiedere il senso di questa strana operazione? Tanto più che Pradè disse che Biraghi sarebbe partito alle nostre condizioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. zeroal_10398430 - 6 mesi fa

      ora….capisco il comunicare con i tifosi da parte della società ma addirittura pretendere una rendicontazione di tutto ciò che viene fatto mi pare eccessivo. Che il tifoso torni a fare il tifoso e la smettesse di fare l’allenatore o il DS di turno.
      Forza viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. CIRANO - 6 mesi fa

    Brasiliano…in cerca di riscatto…prestito secco…
    mi ricorda qualcosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 6 mesi fa

      Gerson 2 il ritorno. Prepariamoci a tanti mesi di Venuti sulla sinistra, perché per me tempo 2 mesi e Dalbert si accomoda in panchina e ci rimane fino a giugno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gasgas - 6 mesi fa

      Inizia per G e finisce in N…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mwalimu - 6 mesi fa

    Incomprensibile. Aiutatemi a capire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. batigol222 - 6 mesi fa

    Questa è la prima operazione spazzatura della nuova dirigenza. Evidentemente non sapevano come gestire la situazione biraghi e non volendo fare una seconda crociata come fatto per chiesa hanno scelto la strada meno complicata. Magari ce ne verrà qualcosa in futuro nei rapporti con l’inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 6 mesi fa

      Esatto. Va detto che il grande terzino della nazionale, tanto osannato da alcuni, nella realtà non aveva mercato Percy tutti hanno visto come ha diversamente-giocato soprattutto da gennaio in poi. La situazione andava gestita ed hanno trovato questo metodo anche se già immagino a giugno prossimo chi ci ritroveremo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Etrusco - 6 mesi fa

    Va a finire che mr. B tra 10 mesi ci si ritrova qua un’altra volta. :-/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Johan Ingvarson - 6 mesi fa

    Eh già, tutti fenomeni i tifosi della Fiorentina. Non come Marotta che decide di comprare Biraghi o Conte che lo richiede. Dovrebbero proprio andare in curva Fiesole a farsi dare lezioni di calciomercato dai tifosi viola su quanto sia scarso Biraghi… Cosa vuoi che ne sappiano loro di calcio, loro che hanno vinto solo una manciata di scudetti? E Mancini che lo convoca sempre? Un altro che ha solo vinto qua e la una decina di titoli, e dovrebbe proprio andare in curva Fiesole a farsi spiegare il gioco del calcio per decidere di convocarlo sempre… Siamo proprio fortunati ad avere una curva così esperta di calcio da definire un bidone il terzino della Nazionale e che ora va a giocare per lo scudetto. Mica come noi che siamo la Fiorentina e manco sappiamo per cosa giochiamo quest’anno!
    Come siamo fortunati noi ad avere i tifosi meglio informati d’Italia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Elmauri - 6 mesi fa

    Sto rivalutando Pradé. La Fiorentina chiede 30 milioni per Veretout e alla fine va alla Roma per 19. l’Inter vuole Biraghi perché gli serve per la lista UEFA e glielo dai in prestito con diritto così non incassi niente e l’anno prossimo te lo ritrovi di nuovo al Franchi. In più gli togli dai piedi un esubero scarso come Dalbert. Ché pollo Pradé…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 6 mesi fa

      Infatti io trovo ridicolo questo continuo incensare la nuova Proprietà di fronte a simili operazioni. L’avesse fatta Corvino, ora ci sarebbe 300 lenzuoli sparsi per la città. Ma siccome ora ci sono gli OKEY! di Commisso alla radio e Barone che ricopre di moine la curva, va tutto bene, anche regalare il terzino della Nazionale ad una strisciata e prenderci in cambio i loro scarti… del resto, ora c’è Commisso, OKEY?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CIRANO - 6 mesi fa

        Non sta a me rispondere ma forse non hai compreso il sarcasmo di Elmauri. Riflettici un attimo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dotto Lampre - 6 mesi fa

          …. si ma sarcasticamente rispondendo poteva dire : “. ganzo Pradé”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. CIRANO - 6 mesi fa

        opss, mi era sfuggito l’infatti iniziale. Ho perso una occasione per stare zitto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Leonard_21 - 6 mesi fa

    sarebbe stato utile avere l’obbligo di riscatto da parte dell’inter. così biraghi farà panca e si svaluterà mentre dalbert si rivaluterà giocando sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy