Toni: “Un peccato veder la Fiorentina lottare per la salvezza. Il destino e’ nelle sue mani”

L’ex attaccante viola ha commentato cosi il momento negativo della sua Fiorentina

di Redazione VN

L’ex viola Luca Toni ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport in riferimento a Fiorentina-Genoa, due delle sue ex squadre con cui ha militato durante la sua carriera:

“La partita e’ davvero difficile per entrambe perche’ entrambe rischiano la retrocessione. La Fiorentina ha il vantaggio di giocare in casa. E’ davvero un peccato vederla in questa situazione ma ormai c’e’ e dovra’ giocarsela. Ha la fortuna di avere il proprio destino nelle sue mani.

Anche il Genoa ha bisogno di punti. Penso sara’ una partita spettacolare dove non manchera’ di certo la tensione.

Chiesa? E’ un grande giocatore. Credo che se la Fiorentina vuol costruire una squadra forte, allora non possa privarsi di lui a meno che non arrivi un’offerta importante alla quale non si puo’ rinunciare. Ovviamente, gli eventuali soldi che arriveranno da una sua possibile cessione dovranno esser reinvestiti tutti al fine di costruire una squadra piu’ forte e all’altezza degli obiettivi”.

 

Violanews consiglia

 

 

Calamai: “Fiorentina non pronta a giocare col Genoa. Chiesa? Sta soffrendo come un cane”

 

Il caso Fiorentina sconfina in Inghilterra: “Squadra in disordine, sta lottando contro l’umiliazione”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy