Tomovic saluta Firenze: ecco quanto incassa la Fiorentina

Tomovic saluta Firenze: ecco quanto incassa la Fiorentina

Dopo sei anni si chiude l’avventura di Tomovic alla Fiorentina

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

La Fiorentina saluta Nenad Tomovic. Il difensore serbo, infatti, è stato riscattato dal Chievo Verona, diventando così a titolo definitivo un nuovo giocatore della squadra gialloblù.

Il club viola guadagna qualcosa dalla cessione di Tomovic alla società clivense? Sì. In particolare nelle casse gigliate entrerà un milione di euro che sommato ai venti per Nikola Kalinic al Milan e ai 4,5 per Bruno Gaspar allo Sporting Lisbona portano a 25,5 l’incasso derivante dalle cessioni.

Dopo sei anni, quindi, si chiude l’avventura del classe 1987 a Firenze. Professionista encomiabile, negli ultimi tempi la pazienza dei tifosi nei confronti di Nenad era arrivata ai minimi termini a causa dei troppi errori commessi dal difensore. Impossibile allora non citare i fischi dell’Artemio Franchi in occasione della partita contro la Sampdoria e l’applauso ironico al momento della sostituzione con Bruno Gaspar dopo l’intervallo.

Così come non si può non ricordare, come rovescio della medaglia, l’unico gol segnato con la Fiorentina: quello contro l’Inter nella vittoria per 3-0 il 5 ottobre 2014, quando andava di moda il pantaloncino nero.

Buona fortuna Nenad!

vnconsiglia1-e1510555251366

Fiorentina: i conti in tasca al mercato. Saldo in leggero attivo

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ceruttigino - 1 anno fa

    ma 1 milione lo abbiamo preso o lo abbiamo dovuto pagare noi per liberare tomovic?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MATTEO1926 - 1 anno fa

    Ciao guerriero….quest’anno al Franchi un bell’applauso te lo farò con piacere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Julinho - 1 anno fa

    Purtroppo il valore dell’uomo è inversamente proporzionale a quello del giocatore. Se avesse avuto maggiori doti tecniche sarebbe stato un fenomeno alla Cannavaro o alla Bonucci. Comunque sia buona fortuna per il proseguo della tua carriera, a Firenze ci hai dato lezioni di attaccamento, serietà e correttezza che ricorderemo per sempre. Dopotutto questi valori sono superiori a qualsiasi altra cosa.
    Ciao, Nenad.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gianluca - 1 anno fa

    Icche c’entra Kalinic ? Se lo aggiungete adesso dovete togliere i soldi dalle vendite dello scorso mercato. I soldi incassati fin ora sono 5,5 mln e spesi 14,5 per Pezzella e Hancko.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 1 anno fa

      Kalinic è esattamente come Pezzella e Saponara: dei riscatti obbligatori che sono stati fissati lo scorso anno. Kalinic è stato pagato 5 più riscatto obbligatorio di 20. Questo è il nostro criterio e mi dispiace che non ti trovi d’accordo. saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 1 anno fa

        Si’ i soldi di Kalinic entrano nelle casse viola quest’anno per via delle condizioni di pagamento della compravendita. Ma l’amico tifoso Gianluca sottolinea che nei “tesoretti” vari ed eventuali qualcuno aveva calcolato i soldi di Kalinic nel tesoretto della passata stagione e in questa maniera uno i soldi li conta due volte.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 1 anno fa

          Ai tesoretti raccontati da altri non guardiamo. Facciamo i conti una sola volta e non facciamo come i carrarmati di Mussolini che giravano l’Italia per far vedere che ne avevamo tanti 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Max - 1 anno fa

    Personalmente vorrei averne 22 di Tomovic perché è stato un professionista impeccabile, ha sempre dato tutto per la maglia, mai una parola fuori posto. Nessuno prende in considerazione il fatto che lui è un centrale e gli hanno sempre fatto fare tutto tranne il centrale. Grazie Tomovic io ti applaudirò sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy