Stadio, Commisso rivaluta il restyling del Franchi: copertura, curve interne e un albergo

Stadio, Commisso rivaluta il restyling del Franchi: copertura, curve interne e un albergo

La Fiorentina valuta di rimanere al Franchi con altre idee

di Redazione VN

Repubblica in edicola oggi fa il punto sulla vicenda stadio. Adesso è tornata d’attualità la soluzione restyling del Franchi: Commisso ha incontrato la soprintendenza, presto sarà tutto più chiaro. La Fiorentina potrebbe coprire lo stadio, costruire nuove curve all’interno di quello esistenti e ricavare lì delle aree commerciali. Inoltre, questa è la novità, il presidente vorrebbe un albergo accanto allo stadio. Proprio com’è il nuovo impianto di Tirana restaurato dall’architetto Casamonti. L’area Mercafir sembra non convincere, soprattutto per le tempistiche relative allo spostamento del mercato ortofrutticolo.
calciomercato

Prandelli: “Io alla Fiorentina? Nessun contatto, non avrei potuto rifiutare”

35 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 66ULTRAS - 6 giorni fa

    Venghino siori venghino ….. entrate nel nostro circo a vedere l ‘uomo con 2 teste ,e mentre a sinistra potete entrare allo stadio a vedere le famose 4 curve ….. con i ricavi finanziamo il mercato della squadra … venghino siori venghino…. ma fatemi il piacere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 6 giorni fa

      Perché non vi rileggete prima di cliccare su invio commento? Siamo alla follia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Burlamacchi - 6 giorni fa

    E’ palesemente un braccio di ferro.

    Ristrutturare il Franchi sarebbe bello per il legame affettivo della città e per il valore architettonico del lavoro di Nervi. Servirebbe ammodernarlo e renderlo realmente fruibile, ma questa opzione si porta dietro una serie di problematiche e di nullaosta (vedi Soprintendenza) che comunque legherebbero le mani in fase di progettazione e renderebbero più complicati i lavori.

    Il recupero è -in generale- un obiettivo a cui tendere, perchè costruire dell’altro non è più sostenibile. Ma serve che tutte le istituzioni collaborino e non si mettano i bastoni fra le ruote.
    Una comunione d’intenti che spesso in Italia non vediamo e che rende difficoltoso anche un confronto civile.

    Spero però che ad un certo punto (il prima possibile) si scelga. Perchè ok 22 milioni sono più di quanto ci si aspettasse e la perizia è stata fatta fare per un motivo ben preciso, ma se il Comune non vuol perdere l’occasione e verrà incontro alla Fiorentina su altre spese, credo si possa trovare l’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea - 7 giorni fa

    Avete aperto le gabbie. Più della metà dei commenti è puro delirio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 6 giorni fa

      Concordo! Tanti Architetti mancati e qualche ingegnere fantasioso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tato - 7 giorni fa

    Gente, non possiamo ascoltare tutto quello che ci viene propinato. Un giorno Commisso è deluso, il giorno dopo invece ha avuto un incontro positivo con Nardella… Etc etc etc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. glover_3713546 - 7 giorni fa

    Fino a ieri Commisso voleva uno stadio da 45.000 posti nuovo… e adesso si accontenta di una “porcheria” da 35.000 posti? Se qualche giornalista glielo domandasse non sarebbe male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. glover_3713546 - 7 giorni fa

    Uno stadio con 4 curve, ma per favore… è uno scherzo?…. E con le vecchie gradinate in cemento armato vecchio di cento anni fa, pericolose e fatiscenti, che rimangono basse, poco inclinate, tipo i gradoni della Maratona, corti e bassi, che con i ginocchi vai a toccare la schiena dei tifosi seduti davanti… un aborto era ed un aborto rimane

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 7 giorni fa

    Madona quanto architetti che ci sono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 7 giorni fa

      5 senz’altro 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 6 giorni fa

        Ora 6 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. 29agosto1926 - 7 giorni fa

    Sempre sostenuto che l’unica POSSIBILITÀ CONCRETA è il Franchi. Inutile rincorrere altre soluzioni. Veloce, economico e tradizionalmente il nostro Stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo - 6 giorni fa

      Scusami, ma non mi sembra troppo concreta, visti i vincoli che restano. Oltre a tutto, dubito sia pure piu economico, anche perche costruire sopra una struttura di cento anni dovrebbe comprendere la ristrutturazione anche del vecchio, pee esempio, che è pericoloso già adesso. Bah, il franchi con un albergo serve a nulla….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 6 giorni fa

        Un tifoso ha detto una cosa giustissima. Almeno non si prende l’acqua che è quello che interessa a chi va allo stadio. Siccome le altre strade sono IMPERCORRIBILI salvo affrontare dei costi spropositati (Campi) o spazi ridicoli per i costi sopportati (Mercafir) l’unica che sarà certamente più economica è il Franchi, tutto il resto sono fantasie. Vedrai.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-2073653 - 7 giorni fa

    Alla fine riusciranno a farlo questo porcaio….pare impossibile che a Firenze non si riesca a combinare qualcosa di buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. robin.b_737 - 7 giorni fa

    Curve integrate? Ma quando mai? Qui non si può integrare un bel niente perché se le curve non si possono abbattere allora non è possibile neppure integrarle perché il concetto è che in futuro tutto deve, eventualmente, poter tornare allo stato originario, semplicemente abbattendo quanto aggiunto. E’ solo un’idea folle irrealizzabile in quanto obbrobrio assoluto. Abbiamo atteso decenni, aspetteremo cinque anni, ma per realizzare una struttura all’avanguardia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Xela - 7 giorni fa

    ma chi parla di 4 curve sinceramente che problemi ha? è ovvio che eventualmente quelle nuove saranno integrate con quelle esistenti senza soluzione di continuità. L’unico problema è che si perderanno molti posti a sedere a meno di non creare curve molto più alte della tribuna con un effetto della copertura tipo quello dello stadio di dublino.

    Tutto è fattibile ma bisogna vedere il come. per me rimarrà comunque una soluzione monca a differenza di farne uno nuovo.

    Per l’albergo poi… dove lo vorrebbe fare? Sul parcheggio della maratona? lungo la ferrovia? dove? forse se commisso studiava meglio la planimetria di firenze e il suo piano regolatore non si troverebbe in questa situazione frustrante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 6 giorni fa

      Sarebbe gia’ tanto capire che problemi hai te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fornamas63 - 7 giorni fa

    Sono perplesso, molto perplesso…
    -problemi viabilità e disagi al quartiere che rimangono
    -si rimette le mani ad un’opera che ha un secolo di vita, si rischia il fiasco come in Italia 90
    -si costringe per un paio d’anni se va bane la squadra a giocare in un cantiere
    -sui costi non credo che si spenda di meno, anzi…
    -non si può vendere, quindi concessione, che forse ha un minor peso in termini di bilancio
    -investimenti accessori ridotti
    -curve che si avvicinano, ma le tribune? i settori originali sono distanti dal campo tanto quanto prevedeva la distanza della pista di atletica quindi con visibilità pessima soprattutto nei settori più angolari.
    -sempre per le tribune ci sono gravi problemi di comodità e sicurezza data la ridotta distanza tra le file dei sedili.
    Grande è la confusione sotto il cielo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Leonardo - 7 giorni fa

    Farlo nuovo ovunque possibile e buttare giu il monumento, lasciando in piedi l’ingresso monumentale alla tribuna in ricordo dei bei tempi. I tanti turisti che attualmente visitano il franchi magari devieranno il percorso in altri lidi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chenco - 7 giorni fa

      Questa fissa che una comunità si preoccupi di conservare le opere dell’ingegno umano giusto per i turisti… è proprio da bottegai fiorentini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leonardo - 7 giorni fa

        Il riferimento ai turisti eea ovviamente ironico. Per essere un monumento, non mi sembra particolarmente frequentato. A partw le barrute, lavorare sul franchi è follia pura secondo me, ma giustamente un’amministrazione comunale deve preoccuparsi di un bene pubblico. Io sono per il nuovo, ripeto, ovunque sia possibile farlo a breve, anche fuori Firenze. I ricordi ce li teniamo nei cuoricini, i bottegai della zona si inventeranno qualcosa di diverso come fanno tutti quelli che non hanno sede in prossimità stadio, probabilmente agli abitanti giovera non essere reclusi e invasi nel giorno delle partite. Limportante è farlo. A prescindere da speculazioni giornalistiche, che non fanno altro che confusione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ibisco - 7 giorni fa

    Tutta la vita a Campi, meglio investire su delle infrastrutture lì che mettere le pecette al Franchi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gioca7_5567849 - 7 giorni fa

    Meglio nulla ??? Io mi sono rotto di prendere l’acqua. Meglio uno stadio nuovo ma se non è possibile ben venga la copertura del Franchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mauro65 - 7 giorni fa

    Lirola sfreccia sul rettilineo, Chiesa appoggia dalla parabolica E Cutrone incorna per primo sul traguardo! La Fiorentina c’èeeee! C’è lo vedo il Guetta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 7 giorni fa

      Correttore di m….!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. mmcarducc_878 - 7 giorni fa

    Non so perché ma appena finito di leggere l’articolo mi è venuto in mente il commento di Fantozzi dopo la visione della corazzata Potemkin ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mauro65 - 7 giorni fa

    Uno stadio con 4 curve…praticamente un autodromo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 7 giorni fa

      Ahahahahahahaha Indy scansati proprio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giovanni - 7 giorni fa

    Siamo alla comiche 4 anni con i lavori al Campo di Marte ora dicono che si può giocare anche mentre c’è il cantiere poi tre anni a giro per Toscana e Umbria altro che stadio A Campi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Labaroviola72 - 7 giorni fa

    Fantademenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. simuan - 7 giorni fa

    …speriamo che dopo aver valutato lasci perdere e pensi allo stadio nuovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Staffa - 7 giorni fa

    ma si, sai che bellezza…il primo stadio al mondo con 4 curve, sai che figurone si fa con gli avversari…sia mai che poi…prima o poi, si dovesse tornare in europa, si diventerebbe la barzelletta d’europa…lo stadio vintage anni 30, con 4 curve..

    ma x favore commissoooo…non farti intortare co ste cose…guarda, meglio nulla che un compromesso del genere…ti prego…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chenco - 7 giorni fa

      di fuori vedresti le vecchie curve, dentro vedresti le nuove. 4 curve non le vedrai mai. Ma icchè vu avete n’i cervellino..?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 7 giorni fa

        E son tutti architetti mancati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy