Giachi: “Stadio a Campi, perché consumare altro suolo?”. Su Nardella e il Franchi…

Il parere della Consigliere regionale Cristina Giachi

di Redazione VN
Nardella

La consigliera regionale del Partito Democratico, Cristina Giachi, è intervenuta al “Pentasport” di Radio Bruno Toscana:

Mi piacerebbe continuare ad andare a vedere la Fiorentina in un Franchi ristrutturato. La determinazione del sindaco Nardella è importante, Firenz edeve essere soddisfatta perché sarà un investimento importante. Dobbiamo chiederci cosa succederebbe senza questo investimento. Poi la Fiorentina farà la sue scelte. Una volta avviato il restyling, si potrà trovare la funzionalità della struttura modernizzata nel caso in cui la Fiorentina non giocasse più al Franchi. L’opzione Campi Bisenzio? Consumare suolo per erigere una struttura quando ce n’è un’altra (il Franchi, ndr) rappresenta un’operazione non economica. Dobbiamo consumare il suolo in modo intelligente, usando razionalmente le risorse.

Nardella a 360°: “Dalla messa in sicurezza al restyling, il percorso per il nuovo Franchi”

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tato - 3 settimane fa

    Invece consumare soldi pubblici va bene, quando ci sarebbe un privato che li mette di tasca sua?. Con gli appalti pubblici, la politica si giostra come vuole, con un privato a certi livelli, no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo - 3 settimane fa

    Il suolo della mercafir gli andava bene però !!!! Vaiavaiavaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giglio - 3 settimane fa

    Domanda: Mentre costruiamo le curve sopra le corve, copriamo lo stadio e facciamo i negozi sotto il terrno di gioco…. lavori per i quali ad andare bene ci vorranno un paio d’anni, DOVE GIOCA LA FIORENTINA??? A BOLOGNA? A PISA? A EMPOLI??? oppure al Bozzi, così non ci spostiamo nemmeno tanto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GMC Firenze - 3 settimane fa

    Rocco, devi fingere di creare una Coop e poi… zac ci fai lo stadio!!! Tranquillo che così non ti ferma nessuno del pd anzi ti agevolano in tutto. Poi quando vengono a chiederti quello che pensano di avere, gli fai un pennacchione!!! 70 anni di ricatti travestiti da moda del momento (es. ambiente, volumi 0, no global, social, ecc.) e i risultati si vedono: chi vuole investire fugge lontano!!! Rocco tieni duro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. apan - 3 settimane fa

    Giachi, a Campi è in progetto una nuova coop ed una nuova scuola superiore in zona via Palagetta!
    Questo suolo è diverso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GMC Firenze - 3 settimane fa

      Sì, il terreno deve essere di qualche amico del partito! Ricordi quando il soviet supremo voleva spostare l’aeroporto a San GIORGI a colonica sui terreni del minculpop? Non ci fai nulla, sono sempre gli stessi anche se hanno cambiato il nome varie volte e hanno mollato l’URSS per l’EU

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. apan - 3 settimane fa

    Le opinioni si rispettano ma distorcere così la realtà non dovrebbe essere ammesso.
    Ma questa signora (e tutti quelli che presentano la mozione nella Giunta Regionale) dove erano quando il Franchi si riduceva così ed il Comune proponeva solo la Mercafir? Potevano fare qualcosa prima forse?
    Forese il suolo lo voglio conservare solo per fare nuove coop? Ricordate Castello? Volevano fare un’altra città e quello non suolo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gasgas - 3 settimane fa

    Il non consumo di suolo è una delle più grandi bufale di questi ambientalisti da quattro soldi. C’è da avere paura del vecchio, non del nuovo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SoloViola - 3 settimane fa

    Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou, Campi Nou,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Enzo2 - 3 settimane fa

    ma basta!! Stadio nuovo per una Fiorentina più forte. Ma ci vuole tanto a capirlo? Avanti Rocco! Avanti a Campi‼️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. nanni - 3 settimane fa

    MA VAI IA VA IA GIACHI ANCHE TE COME PIERGUIDI BUTTI FUMO NEGLI OCCHI AI FIORENTINI NOI VOGLIAMO CAMPI NOU .EBBASTA VIVA ROCCO E LO STADIO A CAMPI SIETE DACCORDO????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. SoloViola - 3 settimane fa

    Per la consigliera PD il consumo di suolo è giusto e giustificabile solo con la costruzione di nuove Coop… che qualcosa in cambio ci scappa sempre, Campaini si sa, è un generoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. dallapadella - 3 settimane fa

    La signora è un utente dello stadio? Con mezzi privati e posto sotto la pioggia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mario - 3 settimane fa

    Perché i tifosi non hanno il parcheggio dentro il Franchi come i politici che aprono bocca in questi giorni, e non lo avranno nemmeno dopo il “restyling”. Perché se il Franchi è un monumento come dicevate fino a ieri, non dovrebbe essere alterato, e se non lo è si può anche demolire come chiedeva Commisso, visto che dopo il “restyling” non rimarrà nessuna parvenza dello stadio di Nervi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mario - 3 settimane fa

    Distruggeranno un inestimabile patrimonio architettonico di Firenze pur di mettere i bastoni tra le ruote a Commisso. Il Franchi non va modificato, va conservato e semmai riportato allo stato originale e usato per eventi a bassa affluenza di pubblico. Quando lo stadio di Nervi e i protagonisti della sua distruzione non ci saranno più, con la sola pensilina, torre e scale elicoidali ricordare a tutti la grande perdita, solo allora qualche architetto troverà il coraggio di dire il “restyling” del Franchi è stato un vero e proprio delitto contro il patrimonio architettonico. Ora è il momento di difendere lo stadio di Nervi, non perché si debba continuare ad usarlo così come è ora (la Fiorentina e i suoi tifosi hanno il diritto di giocare in uno stadio veramente moderno), ma per tutelarlo e conservalo così come lo conosciamo e amiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lore97 - 3 settimane fa

    Ora che devono per forza ristrutturare il Franchi per farci restare la Fiorentina sono diventati anche attenti a non consumare suolo. Che giravolte stiamo vedendo in questi giorni. Quasi come Salvini che è diventato europeista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. bianco - 3 settimane fa

    Eccone un’altra della casta sinistroide

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bpaolo6_13576411 - 3 settimane fa

    per decongestionare le strade di firenze…per esempio
    per evitare di dover fare un mega parcheggio nella zona delle ferrovie e magari fare un parco
    per consentire agli utenti di uscire dall’autostrada e trovare lo stadio a 200 metri
    per evitare che la zona di campo di marte sia “militarizzata” da transenne antiestetiche
    basterebbe riconvertire a parchi le innumerevoli zone edificate e non utilizzate della piana
    se vuole la porto con me in macchina a vederle
    la realtà è che la politica toscana vuole in tutti i modi fare un altro obrobrio al campo di marte
    Se quello è un monumento, che resti monumento tale e quale a come lo progetto nervi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Jermyn st. - 3 settimane fa

    Consumare suolo per erigere una struttura quando ce n’è un’altra rappresenta un’operazione non economica.

    Di grazia,… dove sarebbe l’altra…?

    Perché non credo che la Consigliera, da persona seria, competente ed informata come deve essere un rappresentante della politica, si riferisse a quel che si trova in zona Campo Marte, trattandosi di qualcosa di ormai più vicino alle macerie, che non ad una “struttura”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy