Sousa: “Non mi accontento del bel gioco, vogliamo vincere. Salcedo? Nessuna richiesta dalla società”

“Il futuro? Quello che sto vivendo quotidianamente è che nessuno può dà un’indicazione su questo tempo. Io chiedo ai miei giocatori di dare il massimo, per vincere le partite”

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Genoa:

“Sfruttare questo periodo? E’ innegabile che dobbiamo fare sempre il massimo. Non possiamo permetterci di abbassare l’intensità perché così siamo più vulnerabili. Per noi le partite sono tutte finale. Non ci dobbiamo accontentare del bel gioco, vogliamo vincere. Dobbiamo avere fame per vincere. Siamo obbligati ad avere questa mentalità.

Il futuro? Non percepisco un condizionamento nei giocatori, né posso permettermi di esserne condizionato.

Salcedo? No, la società non mi ha mai chiesto di non farlo giocare per vincoli contrattuali. Io prendo le decisioni in base alle mie esigenze, io cerco sempre di vincere sempre tutte le gare.

Genoa e Pescara fondamentali per il prosieguo del campionato? L’importante è la cultura che non è solo interna, ma anche esterna.

Tomovic? E’ un professionista straordinario, lavora sempre bene. Dobbiamo essere noi a migliorarlo. Purtroppo i suoi sbagli spesso si rivelano pesanti e questo porta critica e tifosi a sottolinearli forse in maniera esagerata.

De Maio ha giocato meno degli altri, sa che deve essere sempre pronto, è un professionista.

Il Genoa all’inizio della stagione ha giocato bene anche in trasferta. Con questo tipo di squadre a volte abbiamo delle difficoltà. Sono molto aggressivi, sarà una partita delicata per noi, ma se avremo fame, potremo vincere. Mi aspetto questo domani.

Le scelte per la partita col Genoa a Marassi? Il momento è diverso. Abbiamo giocatori diversi a disposizione, domani prenderò delle decisioni differenti da quelle che presi a dicembre. Chiesa? Corre molto, ha voglia di fare bene.

Cosa è cambiato rispetto ad inizio anno? Abbiamo preso alcune decisioni prima della conclusione del mercato estivo, diversi giocatori sono arrivati più tardi rispetto allo scorso anno. Abbiamo lavorato verso un cambio tattico rispetto alla stagione precedente. Quando i giocatori sono entrati in forma, la stagione è cambiata.

Chiesa e Bernardeschi? Hanno ampi margini di miglioramento sul piano tecnico e mentale. Noi lavoriamo su tutto, non mi concentro su un aspetto specifico. Chiesa ha iniziato da poco, dobbiamo educarlo, anche se ha avuto una crescita straordinaria. Deve ancora crescere anche a livello fisico, a livello tecnico si può sempre migliorare. Io parlo sempre di intelligenza tattica, è quella che permette di essere un giocatore diverso dagli altri”.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GianBurrasca - 4 anni fa

    Resoconto del mercato estivo del mago del Salento:

    – Drągowsky: voto 3 all’operazione (non al giocatore) come i 3 mln spesi e 0 presenze, dopo Sportiello pare ancora di più un’operazione senza senso.
    – Kevin Diks: voto 3 all’operazione come 3 mln spesi per 10 min di apparizione, bocciato anche come riserva in un ruolo scoperto. non pervenuto.
    – Ianis Hagi: buona operazione (di Pradè) per il futuro, per ora solo Primavera
    – Hernán Toledo: voto 2. Spacciato per crack, non pervenuto nemmeno in Primavera. operazione da arresto immediato.
    – Carlos Sánchez: voto 6 per la simpatia, panchinaro utile alla causa
    – Cristian Tello: voto 7 un talento innato per fare il modello, voto 4 come calciatore inadatto al nostro campionato.
    – Hrvoje Milic: 1,5 mln nel wc, voto 4 scandaloso nemmeno commentabile
    – Sebastian De Maio: voto 4,5. se arrivano a mettere i centrocampisti in difesa piuttosto che lui c’è da farsi delle domande.
    – Carlos Salcedo: voto 6 da sgrezzare può aver del potenziale ma non anche lui non è un titolare a discapito del grande capitano Tomovic e ho detto tutto.
    – Sebastián Cristóforo: 3,5 mln che per ora non hanno spostato di una virgola la qualità del centrocampo. da valutare meglio ma per ora voto 5.5
    – Maximiliano Olivera: voto 5. Per 1,5 mln pare abbia un buon cross, purtroppo solo quello.

    Corvino: voto 2. Pronto al pensionamento. Se fossi un presidente chiederei il conto. Se ho 40 mln a disposizione e ne spendo 10 per panchinari e giovani ok.. se ne ho solo 10 a disposizione e con quelli non riesco nemmeno a prendere 1 titolare, allestendo una difesa da serie b, è da licenziamento immediato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. verotifosoviola - 4 anni fa

      Tifosi come te voto -23 come la temperatura di Toronto. ma vai a c……e.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antonio da Papiano - 4 anni fa

        GianBurrasca perfettamente ragione: i risultati parlano esattamente come rappresentato nel commmento. Purtroppo i risultati sono negativi e Corvino ha profondamente deluso sul piano delle scelte.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. GianBurrasca - 4 anni fa

        Prova ad argomentare ogni tanto invece di offendere… sennò ha ragione chi dice che invece che vero tifoso sei vero co……ne

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

          Ai cog…i non si argomenta niente si mandano a quel Paese. sei uno a cui non sta mai bene niente, quindi………. vai a ca…..e di nuovo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

          Ai fatto perdere la pazienza anche a me, sei un persona negativa fino all’osso. ma vacci davvero a quel paese

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. GianBurrasca - 4 anni fa

            impara a mettere le H co….ne

            Mi piace Non mi piace
    2. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

      Che invidia, anche io vorrei essere bravo come lei, invece…………. chissà se leggendola assiduamente…………

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GianBurrasca - 4 anni fa

        Da te Pellegrini si può imparare solo a cambiare nick

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Porto Santo l'isola dorata - 4 anni fa

          Vedi che ho ragione! ossessionato da uno che nemmeno so chi sia. Povero Co….E

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. GianBurrasca - 4 anni fa

            “Pronto RadioBruno buonasera, sono Walter da Porto Santo” ti dice nulla co….ne?

            Mi piace Non mi piace
  2. UKLZ - 4 anni fa

    Bel gioco!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy