Sousa a Sky: “Se sbagliamo atteggiamento, il Qarabag ci farà male”

Le parole del tecnico in vista del match di domani

di Simone Bargellini, @SimBarg

Prima della conferenza stampa, Paulo Sousa parla ai microfoni di Sky: “Abbiamo già visto il Qarabag nelle altre partite europee. E’ una squadra che ha lo stesso allenatore da 9 anni, hanno esperienza europea e dua anni fa misero in difficoltà l’Inter. Se noi non continueremo ad avere l’atteggiamento giusto e la voglia di vincere delle ultime partite, sicuramente avremo dei problemi. Turnover? Non lo vedo, vedo una rosa che ha un numero di giocatori che io cerco di coinvolgere, specialmente quelli che hanno lo spirito giusto. Zarate, Ianis, Borja, Gonzalo, tutti possono avere la loro possibilità di mettermi in difficoltà. Crisi di gol? Tranne che a Torino e a Udine, siamo sempre riusciti a creare pericoli per i nostri avversari. Siamo in crescita nel numero di cross, di tiri e di occasioni da gol. Le polemiche post Milan? Non ho parlato dell’arbitraggio, ma della rilevanza giornalistica che viene data a certi episodi a seconda della squadra. Il mio umore? Sono molto felice. Allenare in Italia? Ci sono tecnici molto preparati e questa esperienza mi sta facendo crescere tantissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy