“Sottil porta in dote una diversità che in Serie A è cosa preziosa. Castrovilli è formato”

“Sottil porta in dote una diversità che in Serie A è cosa preziosa. Castrovilli è formato”

Il commento di Furio Zara in merito ai talenti di casa viola che stanno brillando nella rosa di Vincenzo Montella

di Redazione VN

Nel nuovo corso della Fiorentina – scrive il giornalista Furio Zara su Calciomercato.com – hanno brillato Gaetano Castrovilli (22 anni) e il figlio d’arte Riccardo Sottil (21 anni, suo padre Andrea ha frequentato la serie A da difensore per un decennio). Castrovilli è un interno già formato, il biennio in B con la Cremonese ha contribuito a valorizzarlo: è un centrocampista brevilineo, di grande dinamismo e buone letture tattiche (soprattutto nei ripiegamenti difensivi). Sottil invece è reduce da sei mesi a Pescara, ha debuttato l’anno scorso con Pioli e ora è pronto a conquistare Montella: è un esterno elettrico, tutto scatti e finte. Porta in dote una diversità che in Serie A è cosa preziosa.

Dalla Francia: proposto Caceres, il Marsiglia rifiuta. La Fiorentina si avvicina

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dallapadella - 2 mesi fa

    E’ fantastico come Corvino avesse in casa tante risorse, molte comprate da lui, e non le sfruttasse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Arco Morini - 2 mesi fa

      Stanno appena sbocciando …

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy