SONDAGGIO: Chi è la rivelazione di questo inizio stagione? Dicci la tua

SONDAGGIO: Chi è la rivelazione di questo inizio stagione? Dicci la tua

Esprimi la tua preferenza commentando l’articolo a fondo pagina. Ti chiediamo un solo nome

di Redazione VN

Scegliere non è facile, perchè un avvio di stagione così straordinario ha tanti padri. Paulo Sousa, probabilmente, su tutti, perchè è l’artefice di un sistema squadra che funziona al 100% e forse anche di più. Noi ti chiediamo, però, chi secondo te tra i giocatori è l’uomo simbolo di questa Fiorentina, o almeno di quanto visto fin qui. Chi ti ha sorpreso in positivo, magari tra i nuovi acquisti, ma anche tra coloro che c’erano già e che non ti aspettavi di vedere su livelli così alti?

La lista dei “candidati” è molto lunga e per ragioni di spazio ne abbiamo indicati solo alcuni nel nostro collage. La tua scelta però è libera tra i giocatori della rosa viola, ti chiediamo di darci un solo nome e, se vuoi, la motivazione. Esprimi la tua preferenza attraverso lo spazio commenti in fondo alla pagina.

52 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pitto - 5 anni fa

    Sousa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrizioviola - 5 anni fa

    Kalinic: da qualche parte sul sito qualcuno l’ha definito un Klose che difende di più, mi pare un accostamento azzeccato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maurizio da Solarino - 5 anni fa

    Sousa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. emilio - 5 anni fa

    … aspetto suarez..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. francesco - 5 anni fa

    l allenatore…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. JUVEMERD@ - 5 anni fa

    La rivelazione di questo inizio di campionato sono stati tutti quelli che adesso fanno a gara a salire sul carro del vincitore e, ce ne sono tanti, tifosi, giornalisti, opinionisti e addetti ai lavori.
    Tutto cancellato dalla squadra, tutto quello che di male è stato detto da questi signori adesso non conta più, anzi.
    Qualcuno dice “Ma come? Io non l’ho mai detto”.
    Unico che salvo, simpatico o no che sia è Bucchioni che ha sempre sostenuto la squadra contro tutti e tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MASSIMO DUBAI - 5 anni fa

    Il protagonista sarà Giuseppe Rossi. La sua tenacia sarà premiata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pierre - 5 anni fa

    Alonso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Outsider - 5 anni fa

    Il marchio di rivelazione dipende dalle aspettative che ognuno di noi aveva, per quanto mi riguarda non avevo dubbi sulla qualità di Alonso e Badelj, che per me erano già certezze. Voto Vecino perché mi ha sorpreso, leggevo che era migliorato ma non lo credevo così forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pandobass - 5 anni fa

    dico Marcos Alonso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. S. Brigida Viola - 5 anni fa

    VECINO, non pensavo fosse un centrocampista così importante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. vecchio criticone - 5 anni fa

    Sono d’accordo con chi dice Sousa perché un squadra che vince 6 partite su 7 non si basa su un solo giocatore, e siccome tanti che sono il punto di forza di questa squadra non lo erano della precedente, penso che il merito possa essere dell’allenatore, al quale non credevo per niente, ma che evidentemente mi sta smentendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. tattarin_508 - 5 anni fa

    Devo dire che Vecino mi ha sorpreso per la personalità e l’inserimento in una rosa dopo 2 anni in prestito, Badelj lo scorso anno aveva già fatto vedere cose buone, Kalinic potrebbe scrivere un manuale sui movimenti del centravanti sia in possesso di palla che in recupero, poi magari non è un campione, ma dimostra grande intelligenza … e lo so ho fatto 2 nomi! e allora ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Daniel Sempere - 5 anni fa

    Facundo Roncaglia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. mops - 5 anni fa

    Badelj. soloforzaviola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. castang® - 5 anni fa

    Per me la rivelazione vera è stato Badelj. Magari il migliore in assoluto Alonso o Kalinic, ma la rivelazione decisamente Badelj!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gianni59 - 5 anni fa

    Roberto Mancini…ci ha fatto sognare 4 pappine e a nanna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. peter_i_lorde - 5 anni fa

    il giovane Malusci (e la VHS di Lazarao do Brasiu)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. elleci1_741 - 5 anni fa

    Paulo Souza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Perani - 5 anni fa

    BadelJ idolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Il Viola di Gallipoli - 5 anni fa

    Sousa.
    Ci sono troppi giocatori che stanno giocando benissimo, ci sarà un motivo se di botto le cose girano, e l’artefice di questa solidità e convinzione nei propri mezzi, che è generale in tutta la squadra, è sicuramente Paulo Sousa.

    Quando si faceva il suo nome ho sperato fino all’ultimo giorno che non venisse….quanto mi sbagliavo! 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. BlandoTifoso - 5 anni fa

    Beh son tanti da Borca, a Badel, vecino ecc. ma su badel e borca ho sempre creduto al suo talento.. per me la sorpresa è la trasformazione di Alonso! sono anche convinto che con un po di fortuna le sorprese verranno più avanti Kuba che via via che trova forma (guai fisici permettendo) farà sempre piu determinante ed il sogno 2 un pepito al 100% e non ci ferma più nessuno!

    Cmq decisione soffertissima ma dico Alonso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fabio50 - 5 anni fa

    Borja Valero, è diventato il fulcro del gioco di Sousa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Batigolle - 5 anni fa

    Kalinic.
    Arrivo sottovalutato da tutti perchè fuori dai radar dei non addetti ai lavori e forse anche di molti addetti considerato l’ esborso economico contenuto e l’ assenza di concorrenza per un attaccante di questo livello. Acquisto dal basso profilo economico e di aspettative, nonostante arrivi da una squadra finalista di Europa League e faccia parte di una delle nazionali più forti d’ Europa. Riserva di Mandzukic difficile da scalzare più per il nome e il prestigio delle squadre in cui ha giocato, perchè in termini di qualità siamo lì, anzi mi tengo Nikola. Fisico ma di movimento, una goduria vederlo cercare gli spazi come non accadeva a Firenze forse proprio dai tempi di Bati (scusate l’ eresia.. ovviamente tra i due è inutile fare paragoni). Tra i centravanti recenti che abbiamo avuto è il più completo, forse meno goleador ma il più simile a Gilardino ma di livello superiore nella tecnica di base e di un altra categoria nella ricerca degli spazi. Kalinic regge tutti i palloni, fa salire i compagni, prende falli, è corretto, gioca di squadra, sa buttarla dentro. Non avrà la sassata fulminante da fuori e il dribling secco ma è un centravanti vero nel pieno della maturità da cui puoi aspettarti tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Viola Forever - 5 anni fa

    Se si amo prim è da premiaqare tutto il collettivo, il merito è di tutti daPaulo sousa a tutta la squadra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. mauri73 - 5 anni fa

    Kalinic Vecino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. isiraider - 5 anni fa

    “E’ tutto un complesso di cose, che fan si ..” canta Paolo Conte anche se, nel nostro caso, sarebbe più giusto cantare “E’ tutto un complesso di persone, che fan si ch’io sia ancora su!”: difficile stilare una graduatoria cercando di rimanere il più possibile obiettivi. Diciamo che i miglioramenti più vistosi sul piano dl rendimento e dell’atteggiamento in campo sono senz’altro quelli di Alonso. Poi, ottima conferma per Vecino ma i giocatori che, più di tutti gli altri, almeno finora, hanno rovesciato le nostre prospettive e quelle della squadra sono senz’altro Kalinic (da me invocato, mesi fa, nell’indifferenza e nel silenzio di tutti, anche di quei dirigenti che adesso si pavoneggiano) e Tatarusanu. Non mi sorprendono il rendimento di Badely un giocatore ordinato, tatticamente prezioso, e quello di Valero, giocatore che parte sempre forte per poi spegnersi – speriamo di no – gradatamente (quest’anno deve farsi perdonare due annate incerte e deve , in qualche modo, giustificare il sontuoso rinnovo contrattuale). Blaszczy migliorerà senz’altro sul piano atletico mentre su quello tecnico, questo è e questo rimarrà (ad avercene , comunque). Riepilogando: Alonso, poi Kalinic e Tata, poi Vecino. AD MAJOREM VIOLAE GLORIAM !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. mattia_greco_9_260 - 5 anni fa

    Io, a dispetto di tutti, come uomo cardine di questo inizio di annata vedo Borja Valero. A detta di tutti era nella fase calante della sua avventura a Firenze, ha zittito quei “tutti” offrendo prestazioni degne di note e di nome. E, non voglio azzardare, secondo me sarà l’uomo determinante di questo nuovo ciclo. Lo vedo con questa maglia a vita. Comunque vada, comunque continui, forza Viola sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. fabrizio.antonett_293 - 5 anni fa

    Un nome su tutti Marcos Alonso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Zinigata - 5 anni fa

    Mario Gomez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SOS - 5 anni fa

      hahaahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Zinigata - 5 anni fa

      Si scherza eh!!!!
      Paulo Sosa su tutti , poi Kalinic e Marcos “Fernando” Alonso!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. IGGALLO - 5 anni fa

    Alonso e Vecino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. PG viola - 5 anni fa

    Kalinic!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Lo scatizzolagobbi - 5 anni fa

    Kalinic perchè erano anni che non avevamo un attaccante così completo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. rumba viola - 5 anni fa

    alonso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Lorenzo Agostini - 5 anni fa

    Paulo Sousa, Verdù, Blaszczykowski

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Giuliedo - 5 anni fa

    Badelj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Valter Pellegrini - 5 anni fa

    Parlando seriamente, credo che il giocatore cardine di questa Fiorentina sia Alonso. La sua fisicità ci permette di difenderci a quattro quando dobbiamo farlo e di avere un altro attaccante quando attacchiamo. Riesce a coprire l’intera fascia in maniera eccellente e non deve essere facile.
    E’ stato quello che ci ha permesso di mettere in difficoltà molte squadre e lasciando da parte i goal e gli assist fa i movimenti giusti che non so quanti altri potrebbero effettuare.
    Sousa gli ha trovato un ruolo ad personam trasformandolo in uno dei migliori esterni sinistri d’Europa.
    Speriamo che continui, anche perché in quel ruolo, non abbiamo sostituiti perché togliamoci dalla testa che qualcun altro possa fare quello che sta facendo lui.
    Voto per lui anche se molti altri citati dagli altri lo meriterebbero. Bene quando tutti hanno di queste indecisioni, vuol dire che ci sono state tante belle sorprese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Luismi - 5 anni fa

    Kuba e Souza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. ario_983 - 5 anni fa

    Io dico Kalinic perchè apparte la capacità realizzativa nessuno si aspettava fosse un attaccante così completo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Bottegaio - 5 anni fa

    Badelj, senza dubbio.

    PS:
    Le preferenze su kalinic, giuste, degli utenti credo che siano dovute al fatto che la Viola aveva perso quel ruolo da anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Xela - 5 anni fa

    Kalinic Badelj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Federico da Pistoia - 5 anni fa

    Kalinic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Valter Pellegrini - 5 anni fa

    Non si può riassumere n uno solo e quindi devo fare delle distinzioni.
    Al primo posto metto ValdAMARO, amico degli indagati Aleotti e frequentatore di farmacie. Gran consumatore di Maalox.
    Al secondo posto metto folder che è l’unico essere umano ad avere due mamme.
    Al terzo IG perché da un po’ non si sente più e quindi ha capito!

    Il Bamba?

    Il Bamba è fuori concorso e poi è in Giappone , quindi …… Sayonara!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Borja Figo - 5 anni fa

    il buon Nikola e il buon Marcos

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. mauro72 - 5 anni fa

    Borja Valero : pensavo fosse in netto declino, ed invece è tornato quello dei primi 2 anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Ark88 - 5 anni fa

    Badelj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Fabrizio - 5 anni fa

    Kalinic, Vecino tra i nuovi acquisti/rientri
    Ma anche Alonso e Borja Valero per una crescita e ritrovata forma, rispettivamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Chuck - 5 anni fa

    Assolutamente KALINIC

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. CIRANO - 5 anni fa

    KALINIC
    Se penso al rendimento fornito, rispetto alle mie aspettative, non posso che dire Kalinic. Gli altri più o meno fanno ciò che pensavo o speravo.
    Chiudo con una boutade: la squadra rivelazione invece è la juventtus.

    CIRANO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. CLAUDIO56 - 5 anni fa

    Vecino, il cursore di centrocampo che mancava per verticalizzare l’azione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy