Sepe: “Reggerò le pressioni di Firenze”

Sepe: “Reggerò le pressioni di Firenze”

“Non potevo rifiutare la Fiorentina. Qui c’è un grande preparatore dei portieri, mi farà crescere come ha fatto con Neto”

di Redazione VN

Il nuovo portiere della Fiorentina Luigi Sepe è stato presentato dalla sala stampa del campo sportivo Cesare Benatti di Moena. Queste le sue parole:

“La Fiorentina mi ha voluto fortemente, ho avuto vari contatti con la società. La Fiorentina è una grande piazza, non potevo rifiutarla. Non dimentico il debutto in Serie A contro la Fiorentina nel 2009, ero ancora minorenne. Non posso scordarmi quella partita anche se perdemmo (2-1 per i viola, ndr). La Fiorentina è sempre stata una squadra importante.

Sono a completa disposizione del mister, giudicherà lui chi far giocare. Lavorerò per la Fiorentina, cercherò di stare qui a lungo, nonostante la formula del prestito secco. In cosa devo migliorare? Ci sono vari aspetti da migliorare, ho ancora tanti anni di carriera davanti. Qui c’è un grande preparatore dei portieri (Rosalen Lopez, ndr). Ha fatto crescere Neto e Tatarusanu, farà crescere anche me.

Il mio obiettivo è giocare più partite possibili e mettere in difficoltà il mister. Vecino? E’ un giocatore forte, anche se non si mette in mostra. Aiuta tanto in tutte e due le fasi, è molto bravo tatticamente, farà bene anche quest’anno.

Non c’è un obiettivo di squadra preciso. Rossi e Gomez? Dobbiamo essere consapevoli che abbiamo un attacco forte. Rossi-Gomez è une delle coppie d’attacco più forti e complete del campionato. Non abbiamo niente da invidiare alla Juventus.

Maggiori responsabilità alla Fiorentina? Un portiere para in tutte le squadre, poi in una big è chiaro che ci siano maggiori responsabilità. Da parte mia c’è tanta voglia di fare bene, sono sicuro di poter reggere le pressioni di una grande piazza come Firenze. Un modello a cui mi ispiro? Peruzzi, fin da quando ero bambino, un portiere forte. Se ne parla ancora, anche se ha smesso da tanto”.

 

Da Moena – STEFANO NICCOLI

@StefanoNiccoli3

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy