Sentite Mutu: “Ribery con me avrebbe fatto panchina”. E confessa il suo sogno viola

Sentite Mutu: “Ribery con me avrebbe fatto panchina”. E confessa il suo sogno viola

L’ex attaccante viola ha risposto scherzando a proposito di Ribery. Mutu spera di allenare un giorno la Fiorentina

di Redazione VN

Intervenuto ad un Festival dello Sport a Cluj, Adrian Mutu ha parlato anche di Fiorentina. E quando gli hanno chiesto di Ribery (soprannominato “Fenomeno” proprio come lui) l’ex viola ha risposto con una battuta: “Se fosse arrivato alla Fiorentina ai miei tempi, avrebbe fatto panchina. Oppure avrebbe giocato dall’altra parte” ha detto Mutu ridendo. E poi ha aggiunto: “Uno dei miei sogni rimane quello di allenare un giorno la Fiorentina” le parole riportate da prosport.ro. FOTO: L’ULTIMO STRISCIONE PER RIBERY

Commisso/1: “Non ho comprato la Fiorentina per fare soldi, ma per rendere il club vincente”

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mannishboy - 1 mese fa

    Leggo certi commenti e mi viene da chiedermi: come sarebbe stato trattato uno come Mohammed Ali qui da noi?
    Bona Ugo e forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lupastroviola - 1 mese fa

    E allora Bati ? Scherzi e battute possono essere fuori luogo e secondo me questa lo era.Le opinioni le puoi avere solo te ? Ma insieme alla tastiera hai comprato anche l’esclusiva di verbalizzare concetti? Io leggo, capisco bene e mi riservo il diritto di esprimere consenso o dissenso senza offendere come fai te. Se hai letto bene ho detto che era si un fenomeno ma per me di queste uscite infelici ne ha fatte abbastanza, è la mia opinione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lupastroviola - 1 mese fa

    Caro Adrian in campo eri un fenomeno ma fuori lo eri solo in negativo. Probabilmente è proprio per questo che commentando Ribery stavolta hai cacato su un fiore. Ribery in campo ha 3 palle proprio come te e per questo anche lui è un fenomeno (tra l’altro anche fuori dal campo). SFV……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 mese fa

      incredibile….l’articolo parla di scherzare e di battute….ma li leggi gli articoli o non li capisci? Sarà un campione testa calda ma è anche molto intelligente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pepito4ever - 1 mese fa

    Ribery e Mutu e Toni insieme con la maglia viola avremmo qualche titolo in più in bacheca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Valter - 1 mese fa

    Evviva la modestia..
    Se tu fossi stato meno spaccone avresti avuto più successo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 1 mese fa

      Comunque, non capire che era una battuta paradosso detta ridendo e un omaggio allo straordinario campione che è stato Ribery è abbastanza grave. Per te e per la tua compagnia che al momento è ferma a 17.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Valter - 1 mese fa

        La mia compagnia..
        L’ha detto ridendo..
        Cambia pusher ..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bati - 1 mese fa

    Mutu e Ribery sono entrambi mezza squadra . Quando il campione con la semplice presenza infonde coraggio e trasforma lo spirito combattivo della squadra. Valgono da soli il prezzo del biglietto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy