Sconcerti: “Non credo che la Fiorentina possa andare in Europa”

Sconcerti: “Non credo che la Fiorentina possa andare in Europa”

Mario Sconcerti ha parlato ai microfoni di Radio Bruno del momento della Fiorentina

di Redazione VN

Mario Sconcenti è intervenuto durante il Pentasport di Radio Bruno per parlare del momento della Fiorentina:

“Onestamente non credo che la Fiorentina possa andare in Europa. Ci sono sette squadre più forte della Fiorentina, spero di sbagliarmi. Sicuramente non dovremmo abbandonare il campionato, che è l’unico vero modo per allenarsi per la coppa. Sicuramente non possiamo permetterci di giocare con le riserve, perchè nessuno può gestire un campionato. Zaniolo? Ne parliamo da tanto tempo. Sicuramente è stato un errore gravissimo, ma nel calcio capitano spesso, sono inconvenienti. Attacco? Credo che giocherà come contro il Napoli. Sicuramente giocheranno Chiesa e Muriel. Poi rientrerà Benassi, potrebbe essere anche la possibilità di rivedere Pjaca. Centrocampo? Sensi e Tonali naturalmente mi piacciono molto, ma andavano comprati prima. Veretout e Benassi devono giocare per forza, Edimilson sta crescendo. Serve un giocatore agile e di fantasia. Simeone? Cercherei un altro attaccante con qualità diverse. Più forte fisicamente e che abbia maggiore capacità nel colpire di testa. Muriel mi piace molto, tutte le volte che tocca il pallone può fare la differenza. Corvino? Non mi auguro mai di perderlo, lavora sempre benissimo. Ha dei difetti, ma mi sento tutelato dal suo lavoro.”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 4 mesi fa

    Mario butta la pasta che bolle!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. batigol222 - 4 mesi fa

    Meno male che ce l’ha detto lui, lo sappiamo tutti benissimo da settimane… grande sconcerti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14093113 - 4 mesi fa

    Allora stiamo tranquilli ci si arriva

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy