Sconcerti duro: “Fiorentina fragile e sbagliata, per Iachini una patata bollente. Pedro…”

Sconcerti duro: “Fiorentina fragile e sbagliata, per Iachini una patata bollente. Pedro…”

Critiche alla squadra gigliata

di Redazione VN

Il giornalista Mario Sconcerti è intervenuto a TMW Radio:

“La Fiorentina è una brutta squadra che non gioca bene a calcio: i 4 punti accumulati da Iachini sono fondamentali. È una squadra fragile e sbagliata che non riesce ad avere spinta. In mano a Iachini è stata messa una patata bollente, non può fare miracoli. La questione di Pedro è misteriosa, servirebbero delle spiegazioni…”
calciomercato

Terracciano in porta, Vlahovic e Cutrone davanti insieme: la probabile formazione viola

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14380403 - 2 settimane fa

    Mi sembra di vedere le trattative del Presidente Borlotti nell’allenatore nel pallone …. ecco, l’acquisto di Pedro me lo immagino così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ViolaBelugi - 2 settimane fa

    È una squadra molto fragile psicologicamente che senza Ribery si è persa, ma i giocatori non sono così scarsi come sembra (sono gli stessi che hanno messo in difficoltà Juventus e Atalanta e distrutto il Milan pochi mesi fa). Mi sarebbe piaciuto vederla in mano ad un allenatore adeguato (Ranieri era perfetto).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 2 settimane fa

      Non farmici pensare, era perfetto per resettare il progetto e far crescere i giovani.
      In estate andava messo al posto di Custer.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hap Collins - 2 settimane fa

    Sconcerti odia le ipocrisie perciò è bene dire che se non fosse stato il figlio di un grande procuratore sportivo la strada per dove è arrivato gli si sarebbe presentata un po’più in salita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 settimane fa

      cioè bisogna essere coperti per non essere ipocriti? Se c’è un nesso non è positivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ben hur - 2 settimane fa

        Poco ma sicuro dove vivi, nel paese di Alice?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy