Prep. Portieri Spal: “Titolare o chioccia? Con Viviano chiari fin da subito: alla sua età…”

Prep. Portieri Spal: “Titolare o chioccia? Con Viviano chiari fin da subito: alla sua età…”

L’opinione del preparatore dei portieri che ha lavorato per ultimo con Viviano

di Redazione VN

Cristiano Scalabrelli, preparatore dei portieri della SPAL nonché ex viola, ha parlato a Radio Bruno di Emiliano Viviano e delle possibilità di un suo ritorno nell’amata Firenze:

“Emiliano è un profilo importante, un portiere di alto livello: non vai all’Arsenal per caso. La sfortuna lo ha perseguitato nei momenti importanti, precludendogli qualcosa di più. Alla SPAL ha fatto bene pur non giocando da sei mesi. Abbiamo cercato di farlo entrare in condizione piano piano.

Se accetterebbe di fare il vice di Lafont? Sicuramente alla sua età potrebbe anche accettare; conoscendolo, all’inizio è dura accettare di fare la chioccia, di lavorare e non giocare, però a questo punto della sua carriera può dare una mano sotto questo punto di vista. Ha un carattere da grande portiere.

Con lui bisogna essere chiari fin da subito. In Toscana siamo anche troppo diretti, Emiliano non è da meno”.

Guidi: “Castrovilli vale la Fiorentina, squadra che sforna talenti. Borja sarebbe funzionale”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Outsider - 1 anno fa

    Grande Scalabrelli, indimenticato vice di Toldo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy