Sandrelli: “Il problema è lì davanti: manca roba. Ribery? Alla sua età non può fare tutto”

Il commento del giornalista: “Non sottovalutiamo anche che a questa squadra è stato tolto Chiesa ed è stato messo Callejon”

di Redazione VN

Il giornalista Massimo Sandrelli è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare delle recenti difficoltà di casa Fiorentina: “Ora è il momento di mettere i “toppini”, come alle camera d’aria forata, dopodiché sempre per rimanere nella metafora bisogna pedalare. È chiaro che le difficoltà della squadra siano dal centrocampo in su. Nonostante tutto ciò che Rocco o Barone potevano presumere, è lì davanti che manca roba. I toppini per la precisione sono questi: fare un esame all’interno della squadra, chi ha il braccino si tiene in panchina e chi ha davvero voglia di giocare gioca, c’è bisogno di gente che sappia stare in campo. Ribery? Credo che abbia avuto una funzione importante, ha dato sapore a tutta questa squadra, ma la sua età non gli consente più di fare certe cose. Io lo vedrei meglio in una posizione più lontana dalla porta dove prende meno calci e rischia meno infortuni. Poi non sottovalutiamo che a questa squadra è stato tolto Chiesa ed è stato messo Callejon“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy