Sabatini (Bologna): “Pulgar? Probabilmente si è pentito di essere andato alla Fiorentina”

Sabatini (Bologna): “Pulgar? Probabilmente si è pentito di essere andato alla Fiorentina”

Il pensiero del dirigente rossoblù riguardo all’attuale regista viola

di Redazione VN

Il coordinatore delle aree tecniche di Bologna e Montreal Impact, Walter Sabatini, ha parlato alla televisione locale bolognese E’ TV, toccando vari temi, da Mihajlovic a Orsolini (“Vale 70 milioni e non è sul mercato“), passando per Erick Pulgar. Il cileno l’estate scorsa ha salutato i felsinei per approdare alla Fiorentina: “Chissà se si è pentito della scelta fatta – ha detto Sabatini – per noi 10 milioni sono una cifra importante e che abbiamo reinvestito subito nel mercato. A questo punto di Pulgar mi interessa il giusto“.

Ghezzal: “Non sono soddisfatto del mio minutaggio. Volevamo essere protagonisti e invece…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 5 mesi fa

    “Chissà se si è pentito della scelta fatta”
    Chi si dovrebbe pentì è chi lo ha portato a Firenze!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy