Rizzoli: “Abisso? E’ cresciuto, errore evidente in Fiorentina-Inter”

Rizzoli ritorno sul discusso rigore concesso in Fiorentina-Inter

di Redazione VN

Nicola Rizzoli, designatore degli arbitri di Serie A, ha parlato dopo l’incontro con i club che si è tenuto in Lega Calcio:

Ci vuole professionalità senza dubbio. Un utilizzo di personale più professionale. Errore in Juve-Milan? Le statistiche sono riferite alla trentesima giornata, ci sono delle caratteristiche sui falli di mano e situazioni molto oggettivo, in cui quell’episodio non ricade. Stop per Fabbri e Abisso? No, è una questione di gestione della squadra. Sicuramente le persone che ho intenzione di mettere in campo devono essere in forma e nelle condizioni migliori di poter fare il loro meglio. Abisso a Firenze? Errore evidente, l’arbitro ha fatto esperienza, si cresce attraverso gli errori. Ora si punisce maggiormente l’intenzione e la posizione del braccio largo. Se intenzione è di creare ostacolo poco conta che abbia preso una parte che non gioca. Braccio largo, interpretazione anche futura sarà quella.

Violanews consiglia

Indifendibili, dal primo all’ultimo. Ma è tardi per chiudere la stalla

Toto panchina Fiorentina, spunta il turco Bulut

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy