Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Ribery out: la qualità passa da Jack di cuori. E l’Atalanta gli porta fortuna

GERMOGLI PH: 23 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS CROTONE NELLA FOTO GOL ED ESULTANZA DI BONAVENTURA

Contro l'Atalanta dovrà essere Bonaventura a innescare Vlahovic. E contro la sua ex squadra, Jack ha già segnato tre gol. Il quarto vien da sé?

Stefano Niccoli

E' ancora presto per ipotizzare la probabile formazione della Fiorentina per la gara contro l'Atalanta. D'altronde siamo solo a lunedì e la squadra di Iachini scenderà in campo domenica. Sarà una sfida complicata, contro un avversario in forma, trascinato dai gol dei cecchini Zapata e Muriel (che rimpianto!).

Le difficoltà sono destinate ad aumentare considerando l'assenza dello squalificato Franck Ribery. E' vero che il francese, autore di appena due marcature fin qui, si è illuminato raramente in stagione, ma non c'è dubbio che sia uno dei pochi giocatori della rosa gigliata in grado di accendere la luce con la sua qualità. Già, la qualità. Ingrediente che, molto spesso, fa la differenza nel calcio.

Dovrà essere allora un altro calciatore a cercare di prendere per mano la Fiorentina: Giacomo Bonaventura. Il numero cinque viola avrà il compito di innescare Dusan Vlahovic, sempre più a suo agio negli ultimi sedici metri come raccontano le tredici reti realizzate in campionato. Jack non sarà un "fulmine di guerra", ma la tecnica, la visione di gioco e l'intelligenza tattica sono i pezzi forti del suo repertorio.

Tra l'altro l'Atalanta, squadra in cui è cresciuto, gli porta fortuna. Il 30 maggio 2015 segnò una doppietta nella vittoria del Milan per 3-1 all'Atleti Azzurri d'Italia. Il 23 settembre 2018 al Meazza firmò il momentaneo 2-1 rossonero (il Diavolo fu poi raggiunto nel finale da Rigoni). Non c'è due senza tre. E il quattro vien da sé?

tutte le notizie di

Potresti esserti perso