Ribery, ecco il report medico: lesione di primo/secondo grado al legamento della caviglia. Il ritorno…

Ribery, ecco il report medico: lesione di primo/secondo grado al legamento della caviglia. Il ritorno…

Ribery è uscito a fine primo tempo contro il Lecce

di Redazione VN

Ecco il tanto atteso report medico su Franck Ribery, uscito a fine primo tempo contro il Lecce. Si legge su violachannel.tv:

Il calciatore è stato sottoposto nel corso della mattinata odierna ad accertamenti diagnostici a seguito del trauma distorsivo contusivo occorso durante il primo tempo della gara di ieri. Gli esami effettuati hanno evidenziato una lesione di primo/secondo grado a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra.  Il calciatore ha già iniziato il protocollo terapeutico e le sue condizioni verranno rivalutate nei prossimi giorni.

Il francese dovrebbe restare fuori per 2-3 settimane.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 1 settimana fa

    d’altra parte cosa aspettarsi da uno sport che si gioca con i piedi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 1 settimana fa

    Umanamente dispiace per l’infortunio occorso al grande campione Ribery. Ma, ahimè, era da mettere in conto l’incidente a causa della sua “veneranda” età. A 36 anni, specialmente se giochi all’attacco, è facile prendere calci e spinte. E solo un ragazzo come un ventenne può superarli senza conseguenze. Ma 36 anni non si possono evitare contusioni dannose per gli arti inferiori. Ora non dobbiamo dare la colpa a Ribery per il trauma riportato che lo terrà fuori per altre tre partite, che si vanno a sommare alle tre giornate di squalifica. Ma dobbiamo prendercela con il signor Pradè che non ha ingaggiato un’adeguata riserva pronta a sostituire il francese. Le colpe di Pradè non si contano più e il signor Commisso ci deprime ulteriormente dicendo che intende confermare sia Pradè che Montella, nonostante ora non sono più tre i punti che mancano alla Viola rispetto allo scorso campionato e che la Viola sta sprofondando verso i bassifondi della classifica. E anche questo mese di dicembre, purtroppo per noi, sarà devastante per la Fiorentina e umiliante per noi tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloBorja - 1 settimana fa

      La riserva giovane e forte c’è l’abbiamo in casa, e si chiama Montiel!! Anche se anche lui è infortunato al momento…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luca-Pisa - 1 settimana fa

    Noi si gioca di fioretto senza fioretto. Gli altri picchiano come fabbri. Dopo Pezzella, Ribery. Anche basta. A gennaio dobbiamo mettere muscoli e cattiveria in questa squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gerber - 1 settimana fa

    Pradè porta sculo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jameslabriexxx - 1 settimana fa

    Boia deh che botta di ulo che s’ è avuto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. glomantic - 1 settimana fa

    Ribery paradossalmente a questa squadra è controproducente lui lo vedrei bene uomo da un tempo ultima mezz ora invece si appoggiano tutti a lui e questo è la dimostrazione della pochezza della squadra, troppo giovane in ruoli fondamentali centravanti portiere poi Chiesa che va controcorrente e gioca fuori ruolo ed una manciata di giocatori scarsi, è dura anche quest anno ed io l avevo detto dall inizio, obiettivo salvezza tranquilla, sperando in un gennaio da stella cometa tipo Salah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13889043 - 1 settimana fa

    Lourdes è a circa 1000 km con il pullman nuovo io ci farei una capatina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Amaral - 1 settimana fa

    Pezzella Ribery gli altri picchiano a fa male e noi ancora a cercare di fare le donzelline. Squadra senza attributi e guidata malissimo. Auguri a entrambi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Tintyvi - 1 settimana fa

    Fino al 2020 potrebbe andare in panchina…..a fare l’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ottone - 1 settimana fa

    E dopo queste tre partite, se non cambia nulla, noi saremo in piena zona retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ELROND - 1 settimana fa

    Siamo tornati ad essere la casa di riposo per anziani più ambita del mondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. CippoViola - 1 settimana fa

    Tanto di questo passo erano tre partite perse dal principio era queste ultime tre che dovevano portare qualche punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gol di tacco di Simeone - 1 settimana fa

    Ecco…sempre peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Burlamacchi - 1 settimana fa

    Spero recuperi il prima possibile. Sia per l’apporto tecnico, che per la leadership in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. batigol222 - 1 settimana fa

    Piove sul bagnato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Manuel Rui Costa - 1 settimana fa

    Eccoci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Up The Violets - 1 settimana fa

    Due-tre settimane. È andata bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Xela - 1 settimana fa

    speriamo per il 2020… certo ci sa anche una sfiga in questa città… da gomez a rossi, passando per jojo, sempre i più forti si fanno questi infortuni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni69 - 1 settimana fa

      brava.io opterei per i colori bianco rossi a strisce verticali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lupo lucio - 1 settimana fa

      Purtroppo, e questa non è una critica ma una constatazione e anche più che normale che sia così, i migliori se non avessero avuto questi problemi non avrebbero potuto giocare nella fiorentina ma in squadre più blasonate e ricche. In linea di massima questa è la realtà, oltre alla fortuna che effettivamente difficilmente accarezza il tifoso viola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tato - 1 settimana fa

        Anche a Ronaldo di 25 anni ,se gli avessi fatto un intervento molto duro su una caviglia, avrebbe avuto problemi

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy