“Ribery deve portare più gol, che li faccia lui o che faccia assist. Pulgar una delusione”

Il commento di Daniele Amerini sulla Fiorentina

di Redazione VN

Daniele Amerini, ex centrocampista viola, ha parlato a Lady Radio:

Domenica comincia il ciclo di tre partite che la Fiorentina può e deve portare a casa. E’ chiaro che i risultati ottenuti all’andata, una vittoria un pari e una sconfitta, non sarebbero soddisfacenti. Bisogna stare attenti, anche se la fortuna è che dietro sono fermi (si riferisce alle tre ultime, Crotone, Cagliari e Parma). Castrovilli e Ribery in giornata elevano la Fiorentina, mi augurerei di vedere qualcosa di buono, dopo che con l’Inter i valori in campo sono stati troppo diversi. Ribery? Deve portare gol, che li faccia lui o che li faccia fare agli altri, io da lui mi aspetto questo. I compagni gli si devono appoggiare, ma non al punto da nascondersi dietro di lui. I primi sei mesi viola di Castrovilli sono stati di livello assoluto, poi è calato. Adesso è lui che deve migliorare le prestazioni, perché non è peggiorato, e ce lo ha fatto vedere col Crotone. Pulgar ad oggi è una delusione, fatico a ricordarmi lampi da parte sua. Se cambierebbe con una difesa a 4? No, non cambia molto per un regista quanti difensori ci sono dietro.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy