Pusceddu: “Campionato di assestamento per la Fiorentina. Non mettiamo pressione a Biraghi”

Il parere del doppio ex di Fiorentina e Cagliari, Vittorio Pusceddu

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, il doppio ex di Fiorentina e Cagliari, Vittorio Pusceddu, ha parlato così della partita di domenica pomeriggio tra viola e rossoblù:

La Fiorentina è una squadra giovane, sarà un campionato di assestamento, ha margine per andare in Europa League.

Quando avrà trovato un po’ di malizia, la Fiorentina farà punti anche in trasferta perché il gioco c’è. Biraghi? Ci ha salvati contro la Polonia. E’ il volto nuovo della fascia sinistra della nazionale, spero dia soddisfazioni all’Italia e alla Fiorentina, non diamogli pressioni. L’ambiente di Firenze fa crescere i giocatori, lì non puoi che migliorare. Ha ancora margini di miglioramenti importanti.

Il Cagliari? E’ una squadra strana, ha l’organico per salvarsi tranquillamente, ma poi succede sempre qualcosa. Spero che quest’anno ci facciano soffrire meno rispetto all’annata passata.

vnconsiglia1-e1510555251366

Rastelli: “Fiorentina squadra sbarazzina, complimenti a Pioli”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alan1971 - 2 anni fa

    Dopo l’anno “a rendere” del 2° Sousa (2016-2017) in cui NESSUN dirigente s’è fatto vivo nè a mettere la faccia per giustificar l’indifendibile portoghese (stagione finita infatti col comunicato di “presunta” vendita societaria…ah ah ah), l’anno scorso ce li hanno fracassati tutti i giorni dicendo che il 2017-2018 era L’ANNO DI TRANSIZIONE, l’ANNO DELLA RIFONDAZIONE, l’ANNO DEL RINNOVAMENTO…..
    Facendo intendere che l’anno attuale (2018-2019) sarebbe stato cosa? l’anno delle meraviglie? l’anno delle vittorie? l’anno dei piazzamenti?…. no, ecco la verità per bocca nientepopodimenoche di Pusceddu… questo è l’anno di ASSESTAMENTO…

    Ricapitolando:
    2015-2016 – SOUSA 1 – anno di riassestamento, di re-inizio post-Montella, delle zero-ambizioni, di Benalouane….
    2016-2017 – SOUSA 2 – anno “vuoto a rendere” o “di passaggio” o di “fine-fine ciclo” (?)
    2017-2018 – PIOLI 1 – anno di rifondazione, di transizione, di rinnovamento
    2018-2019 – PIOLI 2 – anno di assestamento
    2019-2020 – PIOLI 3 – anno … di che?… del dragone? del topo nano? della barbabietola?….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 2 anni fa

      2019-2020 Anno dell’Omo Nero, vendita di due o tre giocatori buoni e surplus di bilancio assicurato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy