Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Pruzzo: “Amrabat può aver svoltato ieri. Piatek titolare? Non sono convinto”

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

C'è anche una notazione tattica sul centrocampista marocchino

Redazione VN

L'ex attaccante di Fiorentina e Roma Roberto Pruzzo ha parlato a Lady Radio:

"Non capisco perché, in occasione della palla persa da Amrabat, lui si trovasse ultimo uomo. C'è anche una componente di troppa sicurezza. Fortunatamente poi la Fiorentina ha vinto, com'era giusto che fosse, ma non sarebbe stata una beffa, perché la zappa sui piedi se l'erano tirata i viola. L'effetto psicologico di certi errori poteva essere disastroso, invece Amrabat e Piatek da ieri possono aver dato una svolta alla loro stagione. Sul marocchino diventa importante l'intenzione di Italiano, perché io da interno lo vedrei bene. Piatek? Dentro l'area c'è sempre, magari tecnicamente non è un granché ma una volta davanti alla porta è una garanzia. Se poi in lui cerchiamo il rifinitore o l'appoggio, lasciamo perdere... Titolare? Non sono convinto, ormai Italiano ci ha abituato ad essere imprevedibile. Non escludo neanche che in certi momenti della gara possano giocare assieme. Rigori? Io sono dell'idea che ci deve essere un rigorista designato, tira lui, punto. 'Chi se la sente tira' non mi ha mai convinto".

tutte le notizie di