Prandelli: “Volevamo tutti fare risultato, ma non mi accontento di una sola vittoria”

Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, ha parlato in sala stampa dopo la vittoria contro la Juventus

di Iacopo Nathan
Prandelli

Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, ha parlato in sala stampa dopo la vittoria contro la Juventus:

“Siamo contenti perchè ho chiesto alla squadra coraggio e sfacciataggine e ci siamo riusciti. Anche gli episodi ci hanno dato un piccolo aiuto, va detto. Abbiamo avuto tutti la voglia di fare risultato, e questa è la cosa più importante. Vlahovic? Dusan ha sempre fatto delle ottime prestazioni, ha 20 anni e non gli si può chiedere che in pochi mesi possa diventare un giocatore con malizia. Ha determinazione ed entusiasmo, se non si abbatte nei momenti particolari diventerà un giocatore di altissimo livello. Partite? Dipende tutto da noi, non mi accontento di una vittoria, anche se fatta in un campo difficilissimo. Ora pensiamo alle nostre famiglie, dopo penseremo a tutto, ma ci sono moltissime cose positive”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy