Prandelli e i cinque cambi: un’opportunità per cambiare le partite

Cesare Prandelli ha dimostrato di saper leggere le partite

di Redazione VN

Cesare Prandelli, con la vittoria di Udine, ha ricordato a tutti una delle sue grandi qualità, quella di riuscire a cambiare le partite con le sue intuizioni e le sostituzioni. Come riporta il Corriere Fiorentino, gli ingressi di Eysseric e Montiel, che hanno cambiato la gara, non causati dalla fortuna, ma frutto della qualità del tecnico di saper leggere le partite. Prandelli, infatti, durante il periodo senza panchina, ha approfondito la regola dei 5 cambi, cercando di diventarne padrone fino in fondo, invece di farla diventare un alibi per la rosa corta o con una panchina non all’altezza dei titolari. In questo modo, il tecnico può dare anche una seconda opportunità a chi si mostra effettivamente in palla in allenamento, e questa sarà la strada che seguirà per fare punti, magari già dalla sfida di San Siro.

Prandelli
GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO MISTER CESARE PRANDELLI
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy