Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Polverosi: “Vlahovic poteva incidere di più. Punterei su Sottil, ricorda Chiesa”

GERMOGLI PH: 21 SETTEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM 2021/2022
FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO GOL ESULTANZA RICCARDO SOTTIL

Le prole del giornalista sul reparto avanzato Viola

Redazione VN

La firma del Corriere dello Sport Alberto Polverosi ha parlato ai microfoni di Lady Radio. Queste sono le sue dichiarazioni:

Vlahovic ha avuto pochi rifornimenti fin qui. Non sono d'accordo che la squadra abbia fatto meno di quanto ha fatto lui per la squadra. Ha avuto momenti in cui poteva incidere un po' di più. Il suo momento è particolare. La cartina tornasole sarà il match col Venezia. Ha fatto bene in Nazionale e potrebbe tornare col morale sollevato. Giocherà, si può dire, come un giocatore in prestito. Italiano pensa a lui, giustamente come titolare. Gol subiti nella ripresa? Il dato porta con sé due sconfitte in rimonta. Giusto parlarne, ma se penso a una Fiorentina più attendista rispetto a quella vista nella prima frazione con l'Inter perderei il piacere di vederla. Quei 45 minuti mi hanno quasi esaltato. Sull'espulsione di Gonzalez, inoltre, la Viola stava rientrando bene in gara. In questo assetto così offensivo c'è un calciatore che porta equilibrio ma apporta poco alla manovra offensiva: Callejon. Io insisterei su Sottil, ha sbagliato molto ma è uno che arriva. Mi ha ricordato il primo Chiesa, che oggi è diventato un gradissimo giocatore. Il difetto di Sottil si può limare o togliere del tutto, ma deve giocare.

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

 

tutte le notizie di