Polveriera Roma: se contro la Fiorentina arriva una sconfitta, Ranieri si dimette

Se contro la Fiorentina dovesse perdere, Ranieri rassegnerebbe le dimissioni

di Redazione VN

Lo sfogo di Ferrara non è servito a nulla, la Roma non segue Claudio Ranieri e nel mondo giallorosso la tensione sale dopo l’umiliante sconfitta inflitta all’Olimpico dal Napoli. La squadra è disunita mentre i tifosi sono compatti nell’attaccare il tecnico e soprattutto la dirigenza, a cominciare da Pallotta, per il cambio di allenatore che invece di risollevare i giocatori giallorossi li ha ulteriormente disorientati, visto il radicale cambio di gioco tra Di Francesco e Ranieri.
Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, in caso di nuova pesante sconfitta nel turno infrasettimanale contro la Fiorentina, Ranieri potrebbe decidere di dimettersi, abbandonando clamorosamente dopo nemmeno un mese il ruolo di traghettatore che aveva accettato dopo l’esonero dal Fulham. Un atto di responsabilità per dare la scossa alla squadra che rischia di perdere non solo la Champions ma anche l’Europa League. Al posto dell’ex viola arriverebbe un nuovo traghettatore per chiudere degnamente la stagione.

Violanews consiglia

Primavera 1 – Fiorentina, occasione persa! Gol e spettacolo in Roma-Genoa. La classifica

Juventus, lo scudetto è questione di giorni: la festa può arrivare contro la Fiorentina

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. max59 - 2 anni fa

    Tranquillo Ranieri, le dimissioni non ci saranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy