Pioli: “Vogliamo essere trattati come le altre squadre. Decisione sbagliata, era rigore”

Pioli infuriato dopo il pari col Genoa

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio contro il Genoa per 0-0:

Siamo stati sfortunati, purtroppo non è la prima volta, dobbiamo fare meglio, non deve essere un campionato di rimpianti. Oggi devo dire poco ai miei giocatori, purtroppo non siamo stati precisi, dobbiamo fare qualcosa in più. Non siamo fortunati neanche per nostra colpa.

L’episodio del rigore? Ho visto Juventus-Sampdoria. Vogliamo essere trattati come le altre squadre. Ci è stato detto che, se il braccio amplia il volume del corpo, è rigore, Bene, quello era rigore. Non ho parlato con l’arbitro, ho solo alzato le braccia, mi è dispiaciuto, è stata una decisione sbagliata. Quando c’è rigore, ce lo devi dare.

Bilancio di metà campionato? Avremmo dovuto vincere due partite in più, sarebbe cambiato molto nei giudizi. Questa squadra può giocare un buon girone di ritorno, può fare più di 26 punti, dobbiamo migliorare alcune situazioni che non ci permettono di tornare a casa con i tre punti. Dobbiamo fare più di 57 punti.

Il gol sbagliato da Simeone? Andavo segnato.

Norgaard e Veretout in campo insieme di nuovo? E’ una variante in più, mi pareva la partita giusta per farli giocare insieme.

vnconsiglia1-e1510555251366

PAGELLE VN: Chiesa ci prova in tutti i modi, che errore Simeone! Bene Pezzella e Lafont

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cinghialino - 2 anni fa

    Simeone non è tranquillo, se no quelle reti le fai, comunque dare la colpa solo a lui è riduttivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bruno.marrett_149 - 2 anni fa

    Ragazzi, siamo sinceri, oltre Simeone anche Chiesa non segna ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fazio - 2 anni fa

    Mi dispiace per voi..ma il problema non è certo Simeone…ma l’uomo che siede in panchina..sono pronto ad accettare scommesse..domani si invertono le punte Simeone a Bergamo e Zapata a Firenze..io prendo Simeone .puntate pure…ah ah ah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Pioli ti attacchi ai rigori ma dovresti attaccarti al tram. Chiedi spiegazioni al tuo centroavanti che sbaglia un gol che segna anche un attaccante della lega dilettanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tato - 2 anni fa

    Ma se Simeone non la butta dentro neanche con le mani… Quando hai le occasioni, la devi mettere in rete

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. violaebasta - 2 anni fa

    “dobbiamo migliorare alcune situazioni che non ci permettono di tornare a casa con i tre punti.”
    Dai che avete tutto il girone di ritorno per migliorarle; forse per giugno ce la fate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bitterbirds - 2 anni fa

    ” Oggi devo dire poco ai miei giocatori, purtroppo non siamo stati precisi ”
    ecco, vedi che qualcosa da dire ce l’avresti…sai l’imprecisione nello sport non è una grande qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. redellamaratona - 2 anni fa

    Credo che oggi la Viola abbia disputato un ottima partita solo la sfortuna e un arbitraggio scandaloso,ha impedito una sacrosanta vittoria.Per la prima volta ho visto il centrocampo muoversi in maniera razionale e le punte dettare il passaggio.Inspiegabile è lo sbaglio di Simeone,ma anche Chiesa,oggi bravissimo, da li deve trovare la porta.Non capisco poi come un braccio largo cosi non sia stato sanzionato,quando a Milano o contro i gobbi sono stati assegnati rigori molto meno evidenti.Possibile che con il VAR non ci sia la possibilità di avere giudizi equi,e,che le solite squadre siano sempre avvantaggiate.Troviamoci d’accordo sui falli di mano,perchè questi fischietti giudicano a secondo del colore delle maglie.La società e i Della Valle devono farsi sentire pubblicamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13967802 - 2 anni fa

    Caro Pioli qui non sei all’Inter che avendo la maglia a strisce l’aiutino lo trova sempre… Con o senza Var…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. pitone25 - 2 anni fa

    Fai giocare un altro al posto di Simeone e vedrai che i punti in più verranno di sicuro. Anche il magazziniere va bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Lk - 2 anni fa

    Le domanda : si può cambiare 3 volte modulo in una partita?!?! Perché Norgard nn ha giocato mai fino ad oggi? E di conseguenza alzare Veretout? Perché nn si gioca cn un terzino dx di ruolo che spinge?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy