Pioli su Ulivieri e calcio italiano: “Ci aveva spiegato perché appoggiava Tavecchio, servono bandiere”

Il tecnico viola ha parlato della querelle legata a Renzo Ulivieri

di Redazione VN

L’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli, durante la conferenza stampa in vista della gara contro la SPAL, si è soffermato anche sulle dichiarazioni di Renzo Ulivieri, Presidente dell’AssoAllenatori, e sul momento del calcio italiano: “A suo tempo aveva spiegato a noi allenatori le motivazione che lo hanno spinto ad appoggiare Tavecchio. Adesso è un po’ di tempo che non parlo con Ulivieri. L’Italia ha un patrimonio di grandi ex come Maldini, Bergomi, Totti, lo sarà Buffon, sui quali si può investire. E poi avere un grande manager che possa strutturare il tutto e far crescere il movimento. E’ arrivato il momento di provare a rinnovare il nostro sistema calcio”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pioli: “Sanchez al posto di Badelj. Rinnovo Chiesa un segnale, ma quest’anno l’obiettivo è crescere, non vincere”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy