Pioli: “L’obbligo di vincere ci ha giocato un brutto scherzo. La rissa nel finale…”

Pioli: “L’obbligo di vincere ci ha giocato un brutto scherzo. La rissa nel finale…”

“Atalanta-Milan? Si poteva giocare tutti allo stesso orario”

di Redazione VN

Stefano Pioli ha parlato a Premium Sport dopo Fiorentina-Cagliari:

“Siamo partiti abbastanza bene, ma oggi purtroppo la squadra non ha espresso il proprio potenziale. Il fatto che volevamo e dovevamo vincere ci ha creato un brutto scherzo. Ultimamente abbiamo giocato bene e vinto, oggi non abbiamo giocato bene e non siamo riusciti a recuperare. Sono venute meno le energie contro una squadra che ha messo la partita anche sul piano fisico. Atalanta-Milan? Si poteva giocare tutti allo stesso orario. Ma il nostro rimpianto è non aver fatto punti oggi.

Il mio allontanamento dalla panchina? Ho fatto “no, no” con il dito, senza aprire bocca, Valeri è stato esagerato. Rissa nel finale? Quando le partite si fanno complicate e c’è molto gioco deciso sono situazioni che vanno evitate, ma purtroppo non ci siamo riusciti, anche se non è successo niente di grave. Non è stata una bella scena, ma è finita lì. Europa League? Adesso è molto difficile, ma aspettiamo Atalanta e Milan”.

 

Violanews consiglia

PAGELLE VN: Fiorentina irriconoscibile, non si salva nessuno

Le speranze europee dipendono da Atalanta-Milan: in caso di pareggio…

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bivi - 2 anni fa

    4411… Esseryc, Falcinelli… ha preparato la partita in modo pessimo, sposta la gente come se giocasse a dama, ma se tu pensassi a dimetterti? La tragedia di Astori ha colpito tutti, ma se non accadeva era già stato esonerato secondo me.
    Quindi ripartire, io preferirei senza di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      E quando lo esonerano questi?
      1)Sta sempre zitto anche se gli mettono a disposizione 7 quarantenni ormai in pensione.
      2)Magnifica sempre i suoi uomini anche se sono ciofeche innominabili.
      3)Si contenta dei piazzamenti che ottiene con la sua incompetenza:per lui il 1° o il 18° posto sono la stessa cosa.
      4)Il Commercialista Esecutivo dovrebbe pagare anche l’ingaggio del subentrante.
      5)Capisce poco di calcio come la maggior parte dei dirigenti cosicchè qualsiasi cosa dica viene presa come oro colato.
      Ne devo dire altre?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BlandoTifoso - 2 anni fa

    Ieri è stato imbarazzante la squadra era spezzata in due ed il centrocampo era loro grazie anche alle stecche che l’arbitro gli permetteva di tirare,, Serviva un uomo in più al centrocampo per riprenderne il controllo (io avrei visto bene dabo) e lui che fa toglie Eysseric per falcinelli?

    E non parliamo della giornata terribile di sportiello…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 2 anni fa

    No caro mister, le difficolta a costruire occasioni da gol e tirare in porta e’ cosa risaputa da inizio campionato, e a fine campionato si vede che non e’ cambiato niente. Penso che lei mister asieme allo staff tecnico siate responsabili di questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pino.guastell_662 - 2 anni fa

    Confermo e ribadisco la mia opinione sul signor Pioli: è l’allenatore più scarso che ci sia in attività in Italia. Non sa leggere le partite, non sa nemmeno lui il vero e reale valore dei giocatori che gli hanno messo a disposizione, odia i giocatori che hanno la pelle nera. Oggi, contro il Cagliari, avrebbe dovuto fare giocare Dabo e, invece, ha mandato in campo Gil Dias. E’ un allenatore, tra l’altro, abituato a mentire. Oggi non si è salvato nessun giocatore della Fiorentina da lui schierata contro il Cagliari e lui che cosa dice: la frenesia della vittoria a tutti i costi ha giocato un brutto tiro ai giocatori. Ma a chi vuole prendere in giro? La verità è che per tutta la settimana ha parlato di conquista di un posto in Europa dimenticando che per conquistarlo doveva prima battere in casa, a casa nostra, il derelitto Cagliari. E, come capita oramai da troppo tempo, la Fiorentina è uscita sconfitta dallo scontro per colpe dei giocatori mandati in campo da un allenatore mediocre come il signor Pioli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. violaebasta - 2 anni fa

    Secondo pioli hanno avuto l’ansia da prestazione e hanno perso; lui checi sta a fare? È lì per mettere in campo una squadra senza ne capo ne coda o è lì anche per darle concentrazione e cattiveria sportiva per farla vincere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gasgas - 2 anni fa

    Sbagliare è umano, ma perseverare con Falcinelli e Gil Dias…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. danugo_223 - 2 anni fa

    Sei un ottimo maestro per creare il gruppo ma un mediocre allenatore per il senso tattico. Oggi ti sei superato Dabo il più fresco potente e entusiasta giocatore al momento in rosa in panchina e quei tre scherzi del calcio Esseryc Falcinelli e Saponara in campo. Sei scarso ma scarso da parrocchia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ale 1926 - 2 anni fa

    Avevo messo in conto la sconfitta, nn per nostro demerito, ma per la squadra che è il Cagliari. Hanno tecnica e velocità, grinta e spirito di squadra… Però perdere così, senza un tiro in porta, senza determinazione, con palle nn stoppate e passaggi senza un minimo di senso… La cosa più clamorosa è che nn c’è stato un meno peggio, sono affondati tutti, dall’inizio alla fine… Questo atteggiamento lo avrei capito e mi lo sarei aspettato dopo ciò che è successo il 4 marzo, ma nn alla penultima di campionato, in una partita da giocare alla morte, x onorare al meglio il proprio Capitano e la squadra stessa, dopo due mesi giocati con un Cuore enorme. No, mi è difficilissimo da accettare.
    Una considerazione: arrivasse una grossa offerta per Chiesa, pensiamoci bene, xchè quando si butta in terra ed inizia a protestare, è da martellate. Io inizio a dubitare che un giorno possa essere un grande giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Oggi l’hai persa te caro Pioli, non discuto di altre partite, parlo di oggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. massimo_383 - 2 anni fa

    Pioli dovresti chiedere scusa per come hai preparato la partita e per il comportamento indegno di Veretout e altri giocatori e tu li hai miseramente giustificati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Up The Violets - 2 anni fa

    Non una parola (e quindi non una domanda, presumo) su Eysseric e Falcinelli. Che dire? Incredibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bitterbirds - 2 anni fa

    ho paura che lo scherzo sia te come allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy