Pioli: “La condizione migliora, voglio più comunicazione in campo. Norgaard…”

Pioli: “La condizione migliora, voglio più comunicazione in campo. Norgaard…”

Le parole del tecnico viola dopo l’amichevole in Olanda

di Redazione VN

Al termine dell’amichevole della Fiorentina contro l’Heracles, arrivano le parole dell’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli. Ecco cosa ha dichiarato come ripreso da Radio Bruno: “La gara di oggi? Qualche entrata di loro è stata un po’ eccessiva, ma ho visto una squadra che ha fatto le cose giuste, con idee e volontà. Questa è una cosa importante. La condizione migliora man mano che passa il tempo, soprattutto sui tempi e sui movimenti. Ancora nell’ultimo passaggio ci vuole più precisione, ma la squadra è concentrata e vogliosa. L’importante è dare continuità, manca ancora un po’ di tempo ma non tantissimo all’inizio del campionato. Norgaard è appena arrivato, ma la posizione è quella (centrale del centrocampo a tre ndr). Voglio che ci sia più comunicazione in campo, serve parlare e aiutarsi a vicenda. Va aiutato nell’ambientamento. La squadra sta bene per quello che è il momento, abbiamo una buona condizione ma dobbiamo migliorare. Giochiamo ancora sabato e domenica e avranno minutaggio tutti, l’11 giocheremo contro lo Schalke. Alla prima partita di campionato potremo arrivare in una buona condizione fisica, anche se ovviamente non sarà la migliore”.

Violanews consiglia

Espulsione Heracles, Pioli chiede di continuare a giocare 11 contro 11. L’arbitro accetta…all’intervallo

LIVE – Heracles-Fiorentina 0-2, Eysseric-Chiesa gol. Gli olandesi tornano in 11

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. The Count of Tuscany - 1 anno fa

    Il Milan del settlement agreement e della condanna uefa si permette Higuain e Caldara , Juve Roma Napoli e Inter inarrivabili come monte ingaggi , la Lazio che negli ultimi 2-3 anni sta facendo quello che abbiamo fatto noi tra il 2012 e il 2016 . E c’è gente che si meraviglia che il nostro obbiettivo sia il settimo posto . Quale dovrebbe essere il nostro posto in un calcio dove comandano i so,di dei diritti TV che vengono dati tutti alle prime 5 squadre di A? Pensate se la uefa non avesse modificato il regolamento per accedere alle coppe , bisognava arrivare quinti o sesti per giocare la coppetta! E invece la modifica uefa dello scorso anno ci consente di arrivare almeno settimi , sempre che le italiane in Europa facciano bene , altrimenti il nostro posto lo prende la Francia e poi bisogna tornare ad arrivare quinti per giocare le coppa uefa . Domani gioca l’Atalanta, è importante che vinca, ma qualche tifoso sono sicuro che spererà in una sconfitta dei bergamaschi …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy