Per vedere l’effetto che fa

Per vedere l’effetto che fa

Quanto vale la Fiorentina senza Chiesa? Potremmo scoprirlo presto, in attesa di capire se a giugno sarà addio

di Simone Bargellini, @SimBarg

Tante volte ce lo siamo chiesti: cosa sarebbe la Fiorentina senza Federico Chiesa? Potremmo scoprirlo presto. E no, non ci riferiamo stavolta al mercato e alla sua eventuale cessione a fine stagione (destinazione Juve?). La questione riguarda le sue condizioni fisiche e l’infortunio che lo ha costretto a lasciare il ritiro della Nazionale. Il “sospetto di pubalgia” spaventa perchè chi ha giocato a calcio, anche a livelli dilettantistici, sa bene che si tratta di un problema tanto fastidioso quanto duraturo. Pioli, che si gioca le -pochissime- chance di conferma da qui ai prossimi due mesi, spinge per riavere Chiesa in campo quanto prima, ma per il bene della Fiorentina (e tutto sommato anche dello stesso tecnico) la soluzione migliore sarebbe quella di farlo guarire con calma. Anche a costo di saltare le prossime 4/5 partite di campionato, pur di riaverlo al top della forma per la semifinale di ritorno in Coppa Italia con l’Atalanta (calendario). Sarebbe anche l’occasione per rendersi conto del valore della Fiorentina senza il giocatore che spesso ha mascherato con le sue giocate i limiti della rosa. Tanto ormai c’è ben poco da perdere, purtroppo. E magari potrebbe rendere l’idea su quanto e cosa ci vorrà per sostituirlo il giorno in cui Chiesa saluterà definitivamente Firenze. L’APPELLO: “SE CHIESA CONTINUA COSI’ AVRA’ DEI PROBLEMI”

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Frey, rivelazione choc: “Ho rischiato di morire, la sfida è tornare a camminare”

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 5 mesi fa

    tenetelo in cassaforte fino a quando non si vende. Fate esordire tutti i primavera e preparate la vendita di tutti. Mi raccomando chiedete supporto a Firenze. Tutti saranno d’accordo sullo smembrare la Fiorentina ma liberarci del male assoluto. Ridateci la Fiorentina come l’avete trovata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. antonio capo d'orlando - 5 mesi fa

    Tenerlo in cassaforte fino alla gara con l’atalanta. Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ghibellino viola - 5 mesi fa

    Discorso del cavolo. Certo che senza chiesa siamo scarsi. Ovvio che se vendiamo chiesa avremo altri giocatori in cambio. Poi io chiesa non lo venderei mai, ma questa è solo la mia opinione. Ma leggere questi articoli, caro Simone, fa cadere le braccia. Dal giornalismo fiorentino vorrei più equilibrio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 5 mesi fa

      Sono proprio curioso di vedere chi arriverà al posto di Chiesa. Se va alla Juve potrei digerire la cosa solo se oltre un pacco di soldi ci dessero Kean. Ma la vedo impossibile. Che ci viene a fare Kean alla Fiorentina attuale?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 5 mesi fa

      Ti ricordi cosa disse Diego su Toni che voleva scappare all’Inter? Toni ha un contratto e se voglio lo tengo nel mio giardino a palleggiare! E Toni rimase. L’anno dopo fu ceduto per una cifra molto bassa è vero, ma al suo posto non è che prese una scommessa, prese Gilardino pagandolo di più di quanto aveva incassato per Toni. E i risultati furono spettacolari. Questo dovrebbe fare Diego, magari! Tornasse Diego al timone come gli anni di Prandelli rifarei l’abbonamento. Senti icché ti dico. Ma non lo farà perché non gli interessa più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ghibellino viola - 5 mesi fa

        Io spero resti. Fossi io al comando lo farei restare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 5 mesi fa

          Perché a te ti interessa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. filippo999 - 5 mesi fa

    ma che avete bisogno di non farlo giocare per vedere quanto ci perde la
    Fiorentina ? Considerato che se n’è vinte 8 su 28 , per lo meno la metà
    le abbiamo vinte solo perchè c’era Chiesa , sicuro , a partire dalla
    prima che mi viene in mente , quella in casa con l’Udinese , poi quella
    con l’Atalanta . Ma le altre le dimentico . Come minimo , saremmo sotto
    Parma , Genoa e Sassuolo . E questi ragionano di venderlo . Ma per prendere
    chi ? I nostri eroi marchigiani ed i loro dipendenti non hanno capito
    che scherzano col fuoco . E facile dire che si incassa e poi si ricompra .
    Molto più difficile a farsi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsineee - 5 mesi fa

    Se poi si rompe non ce li danno più 100 milioni e col cavolo che riusciamo a liberarci dai DV per il 2020. Senza Chiesa ci vogliono almeno altri enne anni e un tot di retrocessioni. Fate come Icardi: tenetelo in tribuna fino a fine anno per non rovinare la merce!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy