“Per la Fiorentina acquirenti dal Qatar e dagli USA, c’è anche Commisso. Ma i Della Valle…”

“Per la Fiorentina acquirenti dal Qatar e dagli USA, c’è anche Commisso. Ma i Della Valle…”

Le considerazioni sul prossimo futuro della Fiorentina

di Redazione VN

A Radio Bruno Toscana si è parlato anche delle ipotesi di cessione del club viola. Massimo Basile, corrispondente del Corriere Dello Sport ha parlato dei possibili scenari viola:

Della Valle ha messo in vendita la Fiorentina da tre anni. La prima volta si sono presentati degli acquirenti dal Qatar ma alla visione dei bilanci sono rimasti insoddisfatti a causa dell’incompletezza degli stessi. Attraverso alcune banche d’affari, un anno fa – alla fine del 2017 – sono poi entrati in contatto con Rocco Commisso, ex possibile acquirente del Milan che da tempo è interessato a investire nel calcio italiano. Lo affascina la città e il nome di Firenze e gli piace che la città sia unita alla squadra come una comunità, non considera i tifosi come clienti e della Fiorentina sa molto. Anche lui si è informato e nella Primavera del 2018 si è fatto avanti: la richiesta è stata di 300 milioni e la controproposta era fra i 150 e 175 milioni. Poi i Della Valle non hanno dato una risposta, ma Commisso non ha chiuso la porta. Nel frattempo l’interesse del fondo qatariota – che fa capo ad Al-Khelaifi – è rimasto comunque attuale. Mi colpisce che negli USA tutti conoscano Firenze, la Fiorentina e Batistuta. Il marchio è talmente forte che anche nell’America rurale è ben conosciuta, molto più di Genoa e Sampdoria che sono altrettanto in vendita.

Violanews consiglia

Andrea Della Valle c’è e andrà in ritiro. In forse la sua presenza domenica

Mihajlovic sicuro: “La Fiorentina non può perderle tutte, il Genoa rischia grosso”

40 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pamarell_193 - 2 mesi fa

    Quindi siccome tifa Juve se vuole fare business nel calcio con noi non va bene… Perché sicuramente arabi e cinesi invece erano viola nelle barbe! E VCG, lupacchiotto verace? E lo stesso dv, uscito dal cda dell’Inter? Non mi sembra che qualcuno di questi incalliti qui sotto all’inizio si sia lamentato. Invece se arriva uno degli uomini più ricchi del mondo, siccome da bambino tifava Sivori e Boniperti, guai a farsi comprare! Mah, che teste vuote… A qualcuno di voi, pochi per fortuna ci vorrebbe davvero Sundas; almeno è fiorentino e siete contenti! Siete ma dei malati di campanilismo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 2 mesi fa

    peccato che il Fenway Sports Group abbia scelto a suo tempo il liverpool, ma d’altra parte come dargli torto ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 2 mesi fa

    Dall’intervista alla Gazzetta dello sport del 10 gennaio 2017: …..”Ma non solo, Rocco Commisso, che spesso ama parlare in terza persona, racconta della sua inossidabile fede juventina: “Ho amato Sivori, Boniperti, Charles e Stacchini e da allora i bianconeri sono la mia fede. Anzi, faccio della lealtà il mio mantra in azienda. Non sapete quanto abbia ammirato Buffon e Del Piero per la decisione di non abbandonare la squadra e seguirla in B”. Dice che anche per lealtà alla sua Juve nel 2010 preferì non entrare nella cordata di DiBenedetto che avrebbe acquistato la Roma: “Via via ricevo proposte dal calcio italiano, ma pure dal quello inglese e svizzero….”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 2 mesi fa

      come se DV fosse nato a Brozzi …come se DV non tifasse Inter…
      come se Suning fosse interista…ma che cavolo vorresti dimostrare ?
      Guarda che ti tiri la zappa sui piedi….se pensi di trovare un tifoso viola
      milardario che voglia entrare nel calcio , semplicemente non c’è…ed allora ?
      Meglio tenersi questi e andare in B ? Incredibile….Io scherzando lo paragono
      a Re Sole , ma certo servilismo verso DDV fa veramente impressione…che pensate
      che l’anno prossimo ci aspetti qualcosa di diverso da quest’anno ? Poerannoi , che
      roba…preferiscono il pantano certo , ad un futuro incerto , come lo è sempre
      il futuro , ma non per questo si deve star fermi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pamarell_193 - 2 mesi fa

      E sticazzi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Leggendo i vari post ci si accorge come il portare avanti le proprie convinzioni sia molto più importante di qualsiasi discussione o di condividere tutti assieme un momento cruciale per la Fiorentina. Provo ribrezzo nel vedere che chi non è d’accordo con le idee di qualcuno non intavoli un contraddittorio, possibilmente citando fatti, per discutere su quanto si deve. Si va avanti a forza di epiteti più o meno offensivi che in qualche modo danno l’idea dell’intelligenza dei soggetti. Se questi sono i tifosi Fiorentini allora meritiamo molto poco. In bocca al lupo agli uni e agli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 mesi fa

      Fai morire dal ridere ma li leggi i tuoi messaggi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ursusminimus - 2 mesi fa

      sono d’accordo con te ma tu sei tra i primi a non intavolare un contraddittorio e a usare epiteti più o meno offensivi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nicco - 2 mesi fa

    Meno male questa settimana bisognava fare tutti quadrato intorno alla squadra , qui si parla di tutto tranne che domenica si rischia la B , se si retrocede altro che commisso e Qatar si va all’inferno.
    Sveglia sottovalutate la situazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 2 mesi fa

      vallo a dire a quello che ha causato tutto ciò…sta nelle Marche , cercati l’indirizzo ,
      se vuoi mandagli una lettera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. STEFANO - 2 mesi fa

    Ad Majora sempre…….il peggio è relativo ed al peggio non c’è mai fine. Io ricordo bene dove ci hanno preso i DV e……..non vorrei mai……..Ad majora!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Chianti - 2 mesi fa

    La Fiorentina sarebbe chiaramente la sesta forza della Serie A se fosse gestita da una proprietò lungimirante, nettamente superiore a quella della lazio perché all’estero il “brand Firenze” viene associato alla Fiorentina mentre il “brand Roma”, che a dil del vero è più forte ed ha più richiamo, viene associato alla Roma e non alla Lazio. Qua molti credono però che la Fiorentina sia una squadra che abbia l’appeal del Sassuolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 2 mesi fa

      Cucù…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bati - 2 mesi fa

    Intanto c’è una notizia che i solerti giornalisti fiorentini non hanno ancora scovato e riportato: Comisso tifosissimo juventino. Questo risulterebbe dalla sua biografia ufficiale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepito4ever - 2 mesi fa

      se la Fiorentina la piglia Commisso e poi qualcosa non va vedrai che ci pensano gli unonoveduesei e l’ATF a fare scioperi e contestazioni e sit in di protesta e flash mob per infamare Commisso e dargli di gobbo e di urlare via Commisso da Firenze gobbo di m…a oppure Commisso gobbo di m..a, gobbo di m…a, e fare un migliaio di striscioni da appnedere a Times Square e nel viadotto che porta in New Jersey e nelle zone rurali tra le pannocchie di mais

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Larry_Smith - 2 mesi fa

    A casa! (Anzi no: a casette!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. @VF1926 - 2 mesi fa

      Qaundo la demenza raggiunge la realtà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user - 2 mesi fa

        Stai attento con le parole perchè qualcuno potrebbe richiedere il tuo ip e querelarti…
        Ti consiglio di fare attenzione…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. @VF1926 - 2 mesi fa

      Prova ad immaginare gli insulti che hai dato tu ai Della Valle se fossero stati rivolti a tuo figlio.
      E’ capisci da solo il grado di intelligenza che hai.
      Scommetto che hai solo insultato e mai fatto una critica obiettiva su un errore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. STEFANO - 2 mesi fa

    Certo che avere cone proprietari un Fondo ………..tifosissimi oppure …….Commisso poi…….un vero tifoso viola da sempre, porteranno tanta ……. ma tanta passione per la maglia e per la Città……..ma che Della Valle, quei ciabattini marchigiani senza passione. Commisso sarà il proprietario ideale……….mah!!!!! Poveri Curvaioli, certo l’importante e togliersi dalle palle i Della Valle…..e chi se ne frega in mano a chi va la Fiorentina…………Commisso è l’ideale…..viva Commisso……..e povera Fiorentina!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 2 mesi fa

      Comprendo il tuo pensiero ma che un italoamericano qualsiasi possa prendere la squadra sul serio bè, fidati che se ci saranno fattibili compratori lui e quelli come lui, non ci saranno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ad maiora semper - 2 mesi fa

      Caro Stefano, non è vero che l’impoartante è togliersi dalle palle i DV, il fatto è che una proprieta’ peggiore di questa è impossibile…
      Semplice, zeri titoli, zero ambizione, zero rispetto per Firenze e per i fiorentini…..
      Mille cazzate, mille promesse mai mantenute, arroganza ed incompetenza…
      Peggio è proprio impossibile….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 2 mesi fa

        tu sei un ragazzo si vede da come parli e cosa scrivi, e non hai idea di quello che successe prima ai Pontello e poi a CecchiGori. Sotto queste due proprietà che insieme ai DV coprono quarant’anni di storia viola, abbiamo visto la guerriglia urbana e il blocco della circolazione ferroviaria italiana. Ti rendi conto? Capisci la portata delle contestazioni verso quelle due proprietà. Pensi che se fossero state grandi presidenze sarebbe successo? L’ignoranza della storia è una cosa brutta superata soltanto dal non capire le cose.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ViolaLuke - 2 mesi fa

        Di peggio c’è uno come te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. fornamas63 - 2 mesi fa

        conosci poco e niente degli ultimi 40 anni di storia viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user - 2 mesi fa

    Difensori al oltranza dei DV chiacchierate pure…
    La storia sta per fare il suo corso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 2 mesi fa

      Fra il dire e il fare c’è di mezzo il mare e che mare per ora solo chiacchere finché non ci sono i fatti la storia resta la stessa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user - 2 mesi fa

        Si si….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bati - 2 mesi fa

      Pensa, siccome io c’ero, ti posso assicurare che quando se ne andarono i Pontello e ovviamente Ceccogrullo di difensori a oltranza non ce n’era neanche mezzo…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user - 2 mesi fa

        Cucù…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. @VF1926 - 2 mesi fa

      Quando la demenza raggiunge la realtà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. vecchio briga - 2 mesi fa

    Un americano a Firenze fa il business, se glielo fanno fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14014713 - 2 mesi fa

    Firenze è la Città più bella del mondo e i fiorentini siamo il popolo più simpatico, più alla mano.Tutti ci amano e non solo per il nostro dialetto! Questo dice tutto! Poi aggiungo che dal colore della maglia, alla tifoseria e alla fine aggiungo, anche nel male, siamo diversi dagli altri.Domenica saremo tutti al capezzale del malato e non lo lasceremo morire! Gli scemi del villaggio sono quei pochi che ci scansano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. @VF1926 - 2 mesi fa

      Prova a chiedere ad uno che viene da fuori come è il primo periodo a Firenze.
      Noi Fiorentini per molti versi siamo rimasti all’epoca dei feudi.
      Nemmeno se fosse vero uno direbbe “Firenze è la Città più bella del mondo e i fiorentini siamo il popolo più simpatico, più alla mano”. Questo ci fa capire il grado di accoglienza che diamo a chi viene da fuori.
      Siamo noi stessi che ci scansiamo perchè non apriamo le porte agli altri fino a che non fanno quello che diciamo noi.
      Ovviamente come in tutte le situazioni per fortuna ci sono le eccezioni.
      Nonostante ciò Forza Firenze e Forza Fiorentina. Uniti gli uni agli altri (nati a Firenze e non – compresa la tanto odiata Proprietà) possiamo farcela.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fudo77 - 2 mesi fa

    pezzo di alta finanza ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lk - 2 mesi fa

    Mah… Sinceramente qualsiasi banca d affari, incaricata a vendere (Credit Suisse chi dice Goldman Sachs) prima di procedere, la prima cosa che chiedono sono i documenti e spt relativi ai bilanci, e ve lo dico cn max certezza, anche la più piccola agenzia immobiliare, prima di vendere immobili o attività chiede i documenti… Questa cosa mi sembra abbastanza strana, altro punto I bilanci (ammesso che non siano stati forniti) sono in ordine, li abbiamo visti e commentati, sta di fatto che (sempre per esperienza) in queste trattative non puoi non rispondere ad un eventuale offerta, e in queste banca non c vanno truffatori, in due secondi scoprono ttt del soggetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 mesi fa

      Vedi basterebbe che un qualsiasi giornalista si facesse come te qualche ragionevole domanda per prendere qualche dovuta distanza e ponendosi doverosi dubbi. Ma i nostri son di bocca buona, si bevono tutto senza batter ciglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. filippo999 - 2 mesi fa

    Insomma , non è vero che la Fiorentina tutti la scansano….chi l’avrebbe mai detto…
    ma siccome a certi livelli gli scemi del villaggio non esistono , a quelle cifre DDV se
    la tiene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bati - 2 mesi fa

    La certezza di questo corrispondente è che questo potenziale acquirente non tratta i tifosi come clienti. Questa puntualizzazione mi sembra un pò “nostrana”. Per ora gli americani o canadesi che hanno comprato squadre italiane (Pallotta, Saputo) non è che abbiano portato molti risultati o grande grande felicità. Quelli poi che passano da un interesse ad un altro, puzzano ancora di più. Calma con i facili entusiasmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni drudi - 2 mesi fa

      Commisso possiede già una squadra di calcio magari è un vero appassionato che sa rapportarsi con i tifosi, non possiamo squalificarlo solo perché altri si comportano diversamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy