Pedullà: “Commisso definitivo su Chiesa, ma dovrà comunque convincerlo a restare”

Le parole del nosto esperto di calciomercato: “Veretout? L’unica cosa sicura è che sia sul mercato”

di Redazione VN

Di seguito le parole di Alfredo Pedullà, intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno: “Traorè è un rimpianto, è un 2000 di grande tecnica e personalità. Ma è evidente che se aspetti per un cavillo forse esagerando anche un po’ poi arrivi qualcuno che te lo soffi sotto il naso. Veretout? L’unica cosa sicura è che dalle parole di Commisso lui sia sul mercato, altrimenti il suo agente non avrebbe fatto i due-tre incontri che ha fatto in questi giorni. Commisso su Chiesa? Per me è stato definitivo, ha certificato la sua ambizione, però bisogna sempre convincere il ragazzo. Cutrone? Mi stupirei se lo svendessero, al momento lo vedo più dentro che fuori dal Milan”.

Arriva la svolta: Batistuta ad un passo. L’annuncio nelle prossime ore

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lk - 1 anno fa

    Secondo me la storia di Traore era legata a Montella, mi spiego: vera è la storia degli accertamenti ma in quel frangente DV prende Montella per la prox stagione(poi anticipata), lui accetta ma cn voce sul mercato, e ferma Traore, nel senso che se si devono spendere soldi per un centrocampista, preferisce spenderli per un regista, che è molto più difficile da trovare, ed ecco Bennacer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 1 anno fa

      Traorè non è un regista ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 1 anno fa

    …..bene dai, il solito nulla cosmico….pero’ l’esperto l’e’ sempre l’esperto, come si fa’ a privarsene?……vaiavaia……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 anno fa

      Il problema è che si vogliono novità tutti i giorni..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy