Pasqual: “A Vlahovic avrei dato uno schiaffo sorridendo. Chiesa? Spero ci sia un sostituto”

Parla l’ex capitano della Fiorentina

di Alessandro Lilloni, @AleLilloni

A margine della partita tra Vecchie glorie della Fiorentina e “Gli amici di Nicco”, dedicata a Niccolò Parigi, giovane promessa scomparsa a soli 17 anni nel 2017, ha parlato Pasqual. L’ex capitano viola si è soffermato sull’ attualità di casa Fiorentina:

Biraghi è tornato consapevole di poter essere un giocatore importante per la Fiorentina, alla viola servono giocatori come lui. A sinistra serve anche un’alternativa, speriamo che venga fuori qualcosa negli ultimi giorni di mercato. Chiesa? È un giocatore che può fare la differenza, l’anno scorso è stato tenuto da Commisso che invece quest’anno ha lasciato aperta una porta. Nel caso dovesse essere ceduto spero che la Fiorentina abbia già in mano un’alternativa importante. Dipenderà molto dal modulo che Iachini vorrà utilizzare, servirebbe magari un bomber che dia anche un ricambio. I cinque cambi? Danno possibilità di cambiare completamente volto alle squadre, chi ha la possibilità di spendere è chiaro che può mettere a disposizione del proprio allenatore due squadre. A Vlahovic, dopo la partita di Milano, avrei dato uno schiaffo sorridendo e adesso cercherei di mettergli una palla in più per agevolarlo

A presenziare all’evento c’erano anche il team manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni e il noto attore e tifoso viola, Leonardo Pieraccioni. Ecco la foto di VN:

 

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy