“Paradossalmente la Fiorentina potrebbe prendere Messi. Chiesa…”

“Paradossalmente la Fiorentina potrebbe prendere Messi. Chiesa…”

Costantino Nicoletti è sicuro: “La Fiorentina può permettersi di tenere Chiesa”

di Redazione VN

Intervistato da TMW Radio, l’intermediario di mercato Costantino Nicoletti ha parlato di varie vicende di casa Fiorentina:

Chiesa

Le regole di mercato sono cambiate tanto negli ultimi anni. Chiesa è visto come un prospetto davvero interessante. Nel mercato generale e nella fattispecie in quello inglese, i profili come lui che hanno un’età e caratteristiche tecnico tattiche importanti come le sue, hanno un valore alto. Ecco perché costa non meno di cinquanta milioni.

Dove potrebbe esprimersi al meglio?

Alla Juventus no. Nell’Inter lo vedrei bene, ma bisogna vedere se Suning sia disposto a spendere una cifra così importante. Secondo me però, in ambito internazionale sarebbe più utile alle altre squadre e i campionati esteri sarebbero più adatti a lui. Non scordiamoci però che la Fiorentina può anche permettersi di tenere Chiesa, anche perché la società non ha più bisogno di subire il mercato, situazione che invece accadde anni fa con la cessione di Bernardeschi.

La Fiorentina

La Fiorentina già a gennaio si è mossa bene sul mercato. Purtroppo non parteciperà alle coppe europee e questo influisce molto sul morale dei giocatori che potrebbero arrivare, perché vorrebbero giocare in palcoscenici più importanti. Fortunatamente però non ci sono problemi economici e il monte ingaggi si è alzato notevolmente, basta pensare a Ribery che prende quattro milioni di stipendio. Paradossalmente la società potrebbe anche prendere Messi, qualora riuscisse a motivarlo e convincerlo a sposare la causa Viola. Il merchandising offre un tornaconto notevole, non dico che la Fiorentina si autofinanzi, ma poco ci manca. Stando all’obbiettivo invece, la Viola deve puntare almeno ad arrivare in Europa League e fare una bella figura in Coppa Italia.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MERCATO DELLA FIORENTINA

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciolo - 3 settimane fa

    che roba usa questo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Atarax - 3 settimane fa

    ma lasciate perdere, meglio non scrivere niente!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. simuan - 3 settimane fa

    …domattina titolo sul corriere dello sport: “Messi a Firenze. L’agente immobiliare ha gia’ dato la caparra per Palazzo Vecchio.”…nell’occhiello: “Eugenio Giani: e’ tutto merito mio! Ora voglio la presidenza della regione, l’adesivo per il parcheggio invalidi, l’abbonamento aggratisse all’ATAF e due ingressi a vita per il buffet in tribuna vip il giorno della partita.”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. violaebasta - 3 settimane fa

    Paradossalmente la società potrebbe anche prendere Messi, qualora riuscisse a motivarlo e convincerlo a sposare la causa Viola E AGGIUNGEREI IO, DOVREBBERO ANCHE CONVINCERLO A RINUNCIARE A 50 MLN ALL’ANNO CHE SONO QUELLI CHE GUADAGNA.
    ahahaha!! Che discorsi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Eppure era raffrescato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CippoViola - 3 settimane fa

    .. e dopo questa… chiudi tutto che siamo arrivati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Burlamacchi - 3 settimane fa

    Diciamo che ha sbagliato esempio, perchè Messi (anche se “paradossalmente” come dice) è davvero troppo, ma in realtà non fa un ragionamento sbagliato.

    E’ che l’esempio ed di conseguenza il titolo, finiscono per stravolgere il ragionamento generale.

    Prima se un giocatore guadagnava sopra il milione, tempo un paio di stagioni e veniva venduto (riguardatevi ad esempio Gonzalo Rodriguez) perchè non era sostenibile.
    Dato che una squadra per competere ha bisogno di un monte ingaggi più alto di quello che avevamo, progressivamente si sta aumentando e questo consente anche di poter cercare giocatori di maggior qualità che hanno stipendi più alti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 3 settimane fa

      Gonzalo era a fine carriera, giusto non rinnovare, più danni che vantaggi con lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mannuccigabriele7_14377276 - 3 settimane fa

    Se viene gli do un quinto del mio stipendio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. MAXgobbomai - 3 settimane fa

    Il 70/80%(se non di più) del ricavo della vendita delle maglie va allo sponsor tecnico che le suddette maglie le produce! Basta andare in giro a raccontare favole e illudere la gente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Rotschild - 3 settimane fa

    Paradossalmenteio potrei farmi belen rodriguez, ma siccome non me la dà mi accontento di una normale.
    Ma dai anche se la fiorentina riuscisse a convincere messi a sposare il progetto viola come lo pagherebbe? Messi prende 50 milioni netti a stagione. La fiorentina potrebbe permwttersi messi solo se in squadra fosse l’unico giocatore, e lasciate stare il merchandise per pagarci messi dovresti vendere 500k magliette a stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. pamarell_193 - 3 settimane fa

    Non contento di aver fatto fallire l’Ascoli, vuole dare consigli illuminanti per far fallire anche noi. Io non mi spiego mai perché lo chiamino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. galletto_vallespluga - 3 settimane fa

    sempre umili e simpatici a firenze….come a roma….sogno messi….ahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. perorin - 3 settimane fa

    “il merchandising offre un tornaconto notevole, non dico che la Fiorentina si autofinanzi, ma poco ci manca”
    Costa posa il fiasco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Naz1960 - 3 settimane fa

    ….l’unica cosa che frena questa operazione sarebbe la crisi di carenza degli ambulanti che vendono magliette e panini attorno allo stadio…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy