PAGELLE VN: Veretout eroe mancato, Chiesa predica nel deserto. Drago non ne prende una!

PAGELLE VN: Veretout eroe mancato, Chiesa predica nel deserto. Drago non ne prende una!

Finisce 3-4 la pazza partita del Franchi. La difesa sbanda, Gil Dias chi l’ha visto? Le nostre pagelle

di Simone Bargellini, @SimBarg

SPORTIELLO 4,5: Purtroppo la sua partita è tutta nell’episodio dell’espulsione, sbaglia completamente l’intervento e poi d’istinto para il pallone.

MILENKOVIC 5,5: L’intervento su Immobile pronto a calciare a porta vuota vale come un gol. Ma negli uno contro uno va in affanno. E si fa sovrastare di testa da Caceres sul 2-2.

PEZZELLA 5,5: Partita di alti e bassi. Salva sulla linea il tiro del possibile pareggio di De Vrij. Poi rischia due volte il rigore, sulla seconda lo salva solo un fuorigioco precedente. Anticipato da Luis Alberto sul 4-3.

VITOR HUGO 5,5: Soffre gli inserimenti di Luis Alberto e Felipe Anderson. Serata complicata. Nel finale si butta in avanti e sfiora il gol.

BIRAGHI 6: Si propone bene e si guadagna anche il rigore. Dietro soffre un po’ e lascia troppo spazio a Felipe per il cross del 4-3.

DABO 6,5: Lottatore in mezzo al campo. Anche lui poco reattivo sul corner del 2-2, resta fermo mentre Caceres gli salta in testa.

VERETOUT 8: Mai avrebbe immaginato di segnare tre reti. E uscire dal campo sconfitto. Eroe mancato, ma lui merita solo applausi.

GIL DIAS 4: Sta lì, in fascia, ma non si vede mai se non nell’azione del gol annullato a Simeone su un suo tiro deviato. Ectoplasma.

Dal 78′ SAPONARA sv

EYSSERIC sv: Sacrificato subito dopo l’espulsione.

Dal 10′ DRAGOWSKI 4: L’entrata a freddo non è semplicissima e deve ringraziare Pezzella. Bucato dalla punizione di Luis Alberto, su cui resta fermo. Molto male sul gol di Caceres. Sembrava parabile anche il tiro di Felipe Anderson. Non ne prende una neanche per sbaglio.

CHIESA 6,5: L’inizio non è dei migliori, con una doppia chance sprecata al 10′. Poi però è lui a propiziare, con astuzia, il rosso di Murgia e ad ispirare Biraghi sull’azione del rigore. Incontenibile nei suoi coast to coast palla al piede. A volte un po’ egoista, ma intorno non ha grandi fenomeni da servire.

SIMEONE 5: L’unica volta che punge viene fermato per un fuorigioco millimetrico. Pericoloso al tiro poco prima di uscire. Ma per il resto non la struscia mai.

Dal 70′ FALCINELLI 5: Non fa meglio di Simeone.

 

PIOLI 5,5: Schiera una Fiorentina offensiva ma deve rivedere i suoi piani dopo l’espulsione a freddo di Sportiello. In 10 contro 10 arriva succede di tutto, ma la Viola deve mangiarsi le mani per aver vanificato tre volte il vantaggio. E il tecnico chiedersi se non fosse il caso di togliere l’evanescente Gil Dias rinforzando il centrocampo. Una grande occasione buttata.

47 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cagliostro - 2 anni fa

    ig… te tu ci capisci di calcio come io me ne intendo di fisica quantistica 🙂

    datti al curling vai che l’è meglio 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giac - 2 anni fa

    buongiorno, scusate ma vi sembra un giocatore da serie a falcinelli? non la prende mai, non sa stoppare, boh…. comunque bravi ragazzi lottare hanno lottato al massimo sono orgoglioso di avere questi ragazzi, sono un po scarsi ma tenaci, p.s. per DRAGOWSKI il silenzio è d’oro e saper tacere un’arte….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Come un t’hanno dato ancora 1 un mi pace? Strano: con tutti i difensori di Mister Scarsone da ora ti devi aspettà un so quanti un mi piace: gli hai toccato il loro idolo Pioli!E’ lui che mette sempre in campo il grande Falcinelli!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alessandro - 2 anni fa

    E’ naturale e giustissimo che chi ha Felipe Anderson, Luis Alberto (i loro tiri erano assolutamente imparabili) e Immobile vinca e chi ha Simeone, Gil Dias e Falcinelli perda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 2 anni fa

    Un allenatore valido,appena visto come si sviluppava la partita,avrebbe tolto Gil Dias e Biraghi,sarebbe passato a 3 dietro,inserito Benassi e Saponara giocato con il 3 3 1 2,mantenendo in attacco Chiesa e Simeone per tutta la partita.Il fatto di aver lasciato la formazione invariata con 2 centrocampisti
    contro i 3/4 della Lazio,da la misura della scarsità del nostro “allenatore”che,forse,non sarebbe adatto nemmeno ad allenare in serie B.Il problema è che ci toccherà puppaccelo anche un’altr’anno.A sentire i rappresentanti della stampa,almeno fino a ieri sera,i DV erano convinti della validità di Mister Scarsone.Credo che,insieme al povero Bruno Giorgi e Mihajlovic,Pioli sia il peggiore “allenatore” nella storia della Fiorentina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BlandoTifoso - 2 anni fa

    Dare 5 a Simeone e lo stesso voto a Falcinelli che non ha visto un pallone.. mi dovete dire che partite guardate? quelle a Fifa2018??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iG - 2 anni fa

    Ma perche’ non ci possiamo meritare un allenatore buono a Firenze?
    Qualunque! Uno da alta Serie A. Riprenderei domani stesso Paolo Sousa ora che un accenno di squadra c’e’! Ovviamente con un altra proprieta’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vecchio briga - 2 anni fa

    Se le giochiamo tutte così s’ arriva sesti. Oggi abbiamo perso perché i due portieri hanno fatto solo errori. Vinciamo contro il Sassuolo e se ne riparla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Ogni mercato un portiere e non li prende nemmeno buoni….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fragnsi_391 - 2 anni fa

    Che partita pazza, cazzata enorme di Sportiello, ma Dragowski, ne combina molto più di Sportiello, è vero che è entrato a freddo, ma se non entrava era meglio, tanto averlo o non averlo il portiere (e il ragazzo reclama anche di voler giocare, che lo vada a fare in Polonia) non cambiava nulla nel risultato. Male tutta la difesa a cominciare da Pezzella, malissimo Pioli che si ostina a togliere Simeone per il nulla Falcinelli, a non rinforzare il centrocampo, ad insistere su Dias, insomma partita che si poteva portare benissimo a casa, siamo passati da essere per un pò 6° in classifica ad essere di nuovo 9°, mahhh!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Julinho - 2 anni fa

    Ma un po’ più di equilibrio no? Siamo tutti d’accordo che ci sono giocatori assolutamente non all’altezza, vedi Diaz, Falcinelli, forse lo stesso Dragowski che però è ancora giovane e va rivisto, lo stesso Sportiello che ha alti e bassi da capogiro. E’ una squadra da completare è evidente ma ancora per l’europa non è finita. Cerchiamo di non perdere la testa. La partita del kaiser come quella di stasera può capitare specie ad una squadra come la nostra. E se la sconfitta di stasera non lascerà crepe profonde abbiamo il dovere di provarci e potremmo anche arrivare all’Europa. L’unica cosa per le prossime poche partite è non sostituire più Simeone con Falcinelli che è un cambio improponibile come sostituire uno di 24 anni con uno di 48.
    Forza ragazzi, ancora non è perso nulla, provateci a dateci sotto come avete fatto per 9 volte fino a ieri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Zeno - 2 anni fa

    Il tifoso fiorentino è quanto più di imbarazzante ci sia quando si azzarda a dare giudizi e si atteggia a profondo conoscitore del calcio.
    Leggo di gente che due settimane fa scriveva cose completamente opposte a quelle di oggi.
    Meglio non scendere a quel livello e pensare alla prossima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 2 anni fa

      il tifoso è imbarazzante per definizione della parola stessa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Zeno - 2 anni fa

        Di imbarazzante ci sono i tuoi commenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iG - 2 anni fa

      LA gente e’ giusto che giudichi cosa vede. Siamo tutti tifosi ma anche intenditori di calcio ( almeno alcuni ) e non abbiamo occhi foderati di prosciutto. LA CRITICA fa sempre bene nelle famiglie quando e’ giusta e motivata. A me fa paura il TIFOSO che TIFA e basta che non conosce l’ ABC del calcio ma tifa a prescindere come farebbe con il team del Tamburello dell’ isolotto. Che per lui va sempre bene. E’ per gente e tifosi cosi che non vinciamo mai nulla! ECCO Ti ho risposto ma potrei copiare e incollare questa risposta su tanti commenti del nulla di qui sotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Zeno - 2 anni fa

        Leggo spesso i suoi interventi, equilibrati da grande conoscitore del calcio e, sopratutto, non offensivi.
        Totò diceva……….. Ma mi faccia il piacere………………….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ivo - 2 anni fa

    Perso contro una squadra che ha giocatori di tutt’altro livello, e infatti si gioca l’accesso alla Champions. Avoglia a dare contro Pioli o i singoli. Poi si può discutere sul perchè questa squadra, che ha un fatturato simile al nostro se non addirittura leggermente inferiore, sia 4a mentre noi siamo noni,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gaetano - 2 anni fa

    Non ho potuto vedere la partita. E meno male per la mia salute. Ma che cacchio è successo!!??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. 29agosto1926 - 2 anni fa

    E’ veramente interessante vedere quello che sta succedendo con i tifosi Viola. Venti giorni fa tutti qui a dire che la squadra non era poi così male, che tanti giocatori giudicati brocchi forse non lo erano, che la squadra aveva carattere e lottava su ogni palla, che Sportiello aveva dimostrato di essere un buon portiere. Poi………….. poi incontriamo una squadra più forte di noi, indubbiamente, dove Sportiello fa una cappellata ed il resto della squadra dimostra di avere quei limiti che gli sono riconosciuti ma, egualmente, lotta e si impegna fino alla fine con un arbitro che non ci da un gol valido di Simeone ed ecco che come d’incanto i soliti soloni del calcio individuano la panacea di tutti i mali in questo e quello a seconda degli umori personali.
    Purtroppo è così e a Firenze ci sono tifosi che non sanno essere sereni e valutare il tutto con obiettività. Od è tutto buono o non è buono niente.
    All’improvviso ritornano a galla tutte quelle me…..r…avigliose persone che per settimane si erano dileguate.
    Nella tifoseria ci sono degli ottimi clown da circo che salgono e scendono dal carro a seconda di quello che succede. Bravi, voi siete la vera espressione dell’amore verso la Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Count of Tuscany - 2 anni fa

    l’europa è stata persa domenica scorsa , oggi era improponibile . L’arbitro ha sbagliato ma da tutte le parti. Bisogna liberarsi presto di Biraghi e Simeone altrimenti saranno dolori il prossimo anno. quanto a Pezzella nom so se vale la pena spendere 10 .
    La storia si Simeone é veramente assurda, sembra il classico ragazzino della primavera volenteroso che entra e le prova tutte ma nom gliene riesce una , imbarazzante l’acquisto per 18 mln

    Chiudo con i commentatori delle radio che vogliono una fiorebtins con una prima punta , Simeone e un trequartista , oltre a chiesa . Ditegli che non si gioca in 12

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 2 anni fa

      Eppure sara’ come sara’ Simeone ma se non c’e’ SIMEONE e’ un disastro….meditare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iG - 2 anni fa

    La differenza tra un grande allenatore S.INZAGHI e Pioli:

    INZAGHI perde 2 a 0 e che fa ? leva un centrale di difesa e mette ANDERSON? Che segnale alla squadra

    PIOLI a 20 Min dalla fine leva SIMEONE l’ unico centravanti che volente o non volente ha qualita’e mette Falcinello uno che gia’ nella Pistoiese faticherebbe……

    Alcuni temi della partita:

    1) loro sono molto molto forti – 1 contro 1 fanno paura

    2) loro hanno 2 squadre con almeno 18 giocatori di alto livello
    te hai a malapena 10 giocatori da buona squadra di A

    3) relazionandosi al punto 2 loro hanno Lotito e noi le 2 sorelline e qui’ si dice tutto non c’e storia

    4) Loro hanno un allenatore di calcio, noi uno un po mediocre, devo dire la dura verita’.

    5) A parte Gil Dias impresentabile, pure Milenkovic fa una partita scandalosa, ci sta alla sua eta’. Ma non pago di mediocrita’ il mediocre Pioli raddoppia e mette pure Falcinelli.

    Le pagelle di iG ora:

    SPORTIELLO 4,5

    MILENKOVIC 4,5 oggi solo Gil Diaz peggio di lui, male male. Ma e’ giovane ci sta e poi schierato terzino destro da un allenatore tanto mediocre che non ha ancora capito che e’ un centrale.

    PEZZELLA 5,5 Oggi sottotono

    VITOR HUGO 5,5 davanti aveva dei mostri nell’ 1 contro 1

    BIRAGHI 5 tecnicamente un disastro. ha dei ferri da stiro al posto dei piedi. Molto male e non capisco come non si puo’ giocare con il 3-5-2 anche noi e tutti da inizio campionato lo dicono. Si insiste a giocare a 4 per far giocare chi? Biraghi?

    DABO 6,5 tecnicamente scarso ma muscoli e corsa

    VERETOUT 10 lui e’ il prototipo del giocatore di football. Praticamente oggi e’ stata un match tra VERETOUT e la LAZIO

    GIL DIAS 3 non voglio dire altro, sono arrabbiato, penso al voto da affibbiarli e vorrei nel frattempo esonerare chi lo mette in campo.

    SAPONARA sv
    EYSSERIC sv

    Dal 10′ DRAGOWSKI 3 poveretto mai provato in stagione. Prende 3 certo ma entra a freddo nella partita piu’ difficile dell’ anno

    CHIESA 7- egoista si ma un attaccante vero

    SIMEONE 5.5 ma non lo leverei mai dal campo. Mai!

    Dal 70′ FALCINELLI 3.5 28 minuti di nulla, ma come si fa a mettere in campo gente cosi’

    PIOLI 3 di lui ho gia’ detto tutto sopra e nei miei interventi che durano da inizio ca,pionato. Per me e non lo dico da adesso, e’ uno dei peggiori allenatori di tutta la Serie A. Dovessi inserirlo in una classifica lo mettere al terzultimo posto tra gli allenatori di A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Popeye FVS - 2 anni fa

    A parte il discorso Dragowski, questa partita è stata Fiorentina-arbitro. Le lacrime di coccodrillo dell’andata di Inzaghi, Tare e Lotito hanno dato i loro frutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 2 anni fa

      Stavo partendo col posa il fiasco, ma lo trovo quasi sempre troppo offensivo, però dai Popeye, falla finita. Non ci si può attaccare all’arbitro dopo essere stati in vantaggio 2-0 e 3-2!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iG - 2 anni fa

        hai ragione da vendere …….se leggi nei siti laziali sono incazzati neri sull’ arbitro ma comunque lasciamo fare gli antipatici Laziali, non si possono pero’ leggere tifosucci ceh sanno solo piangere per un arbitro scarso. Ma imparate a capirlo il gioco del calcio! Che non ci capite nulla!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pino.guastell_843 - 2 anni fa

    Credo che Drago fosse un buon portiere, ma questa sera ha dimostrato di essere un cacasotto, non ha preso nemmeno un pallone. Tutti i palloni diretti in porta sono finiti intevitabilmente in rete. E quando un portiere non riesce a fare una parata dei palloni diretti verso la porta che dovrebbe difendere si deve perdere. E infatti abbiamo perso. Anche il mister Pioli ci ha messo del suo sostituendo Simeone con un nullo Falcinelli che, per tutto il tempo che è stato in campo, non ha toccato neanche un pallone. Tra l’altro, stasera non avevamo scampo perchè Chiesa correva come il cavallo pazzo che corre corre ma non incide assolutamente. Peccato, ora siamo stati superati in classifica dall’Atalanta e abbiamo il fiato al collo di Sampdoria e Torino. Ma che diamine! Tutti i mali della Fiorentina sono venuti a galla con il Siena e con la Lazio. Nelle due partite casalinghe a stento abbiamo preso un punto, lasciandone cinque agli avversari. Merito del signor Pioli e del signor Corvino. Andate a quel paese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. andrea_fi - 2 anni fa

    male Pioli malissimo
    fissato con questo centrocampo a 2 sembra di vedere ventura con la nazionale
    ma cosa crede di giocare scapoli contro ammogliati?
    troppi attaccanti e gil dias terzino
    ma basta gil dias
    io non ho parole e sono arrabbiatissimo
    questa partita con una formazione decente poteva vincerla
    ma tutti noi si trovano gli allenatori che fanno i fenomeni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. daniele - 2 anni fa

    secondo me Gil Dias ha qualche grado di parentela con Pioli…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. daniele - 2 anni fa

    a Chiesa serve un altro pallone se si vuol giocare in undici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Up The Violets - 2 anni fa

    1) Avversario nettamente superiore;
    2) allenatore in bambola fin dal prepartita, quando manda in campo una formazione da dopolavoro (mette due soli mediani, rinunciando a Benassi, contro una squadra che ha cinque centrocampisti già di per sé di qualità migliore rispetto ai tuoi, il tutto per schierare quei due insulti al gioco del calcio che rispondono ai nomi di Gil Dias ed Eysseric), e che poi non solo non si accorge dell’errore neppure dopo il cambio a fine primo tempo con cui l’altro allenatore invece vince la partita, ma come se non bastasse aspetta che la gara stessa sia bell’e finita per mettere Saponara al posto di Dias;
    3) portieri da Serie B, CACCIARE ENTRAMBI A FINE STAGIONE, altro che rinnovo di Sportiello o puntare sul bradipo polacco;
    4) attaccanti da Serie C, Simeone gioca (gioca?) solo perché altrimenti dovrebbero farlo Thereau o peggio ancora Falcinelli;
    5) Chiesa che si danna l’anima ma, nel farlo, risulta talvolta controproducente, giocando da solo e così vanificando almeno due-tre ottime occasioni;
    6) arbitro quasi più in bambola di Pioli e che si fa sfuggire di mano la partita dopo nemmeno venti minuti ma, nel complesso, ha tolto e ha dato, quindi non ha inciso più di tanto.

    Alla luce di tutto questo abbiamo comunque provato a giocarcela, con i nostri ENORMI limiti, e ciò conferma la buona volontà di questa squadra. Abbiamo senza dubbio dei gran bravi ragazzi. Il problema è che per l’Europa servono i bravi/grandi GIOCATORI e quando si parla di questi ultimi, per fare la conta, basta poco. Veretout, Badelj che però molto probabilmente si svincolerà, i due centrali, in prospettiva Chiesa e Milenkovic, Dabo come alternativa, Saponara, Benassi e Simeone per alternarsi con gente migliore di loro, Biraghi-Laurini-Thereau per la panchina… stop, il resto è fuffa.

    Nelle prossime due (il Sassuolo che si deve salvare pur avendo una squadra di livello superiore alla lotta per non retrocedere e non troppo più debole della nostra, poi il Napoli rimesso parzialmente in corsa dal Crotone) farai a malapena un punto e il “sogno Europa League”, che magari per qualcuno ai piani alti è un “rischio”, finirà mestamente lì. Se l’anno prossimo vorrai davvero arrivare almeno settimo dovrai lavorare parecchio sul mercato, possibilmente evitando di farlo fare a Corvino e possibilmente senza rivendere un’altra volta quel poco di buono che hai. Prendiamo serenamente atto di questa realtà e lasciamo perdere l’Europa che al momento non è cosa per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 2 anni fa

      Il problema sai qual è? Che se non hai un allenatore bravo a leggere le partite e cambiare in corsa, nn vai da nessuna parte. A me la Lazio nn sembra così forte, ha perso della partire da ridere, compresa cn il Salisburgo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 2 anni fa

        Pioli oggi ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare: dalla formazione alla lettura della partita, passando per le sostituzioni. Il problema principale però è sempre il solito: se di due portieri non ne fai uno decente, se in attacco hai uno che crede che il ruolo del centravanti preveda di emulare Stallone contro Ivan Drago in Rocky IV anziché mantenere le energie necessarie a rendersi pericoloso sotto porta e quantomeno a tenere su la squadra, se vuoi cambiare qualcosa sempre in attacco e le alternative si chiamano Falcinelli, Gil Dias, Eysseric e Thereau…

        …allora capisci che Pioli può senz’altro aver perso questa partita, ma che se non ci qualificheremo all’Europa League (com’è quasi certo che succeda) la colpa principale sarà di chi ha costruito la squadra sul mercato, non di chi la allena.
        Ripeto, bravissimi ragazzi e professionisti inappuntabili, ma il “calcio” è un’altra cosa, specie quando si comincia a parlare di coppe europee. Non tutto il male viene per nuocere, tuttavia: avessimo continuato con quell’incredibile serie di vittorie magari saremmo andati in Europa in carrozza, ma qualcuno si sarebbe certamente illuso di avere una squadra già quasi pronta, necessaria solo di qualche riserva, e il risveglio sarebbe stato traumatico; così invece si può restare con i piedi per terra e intervenire in estate sulle molteplici lacune, anziché illudersi e sottovalutarle. Sempre sperando che lo si voglia fare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Kewell - 2 anni fa

    niente via, finito l’effetto “fortuna” tornano fuori i veri valori di questa squadra. chi era pronto a santificare Corvino si faccia vedere da uno bravo. partita pesantemente condizionata da un arbitro che andrebbe radiato ma giocata in maniera alquanto naif.
    Sportiello 4: alti e bassi come sulle giostre. oggi un basso comico. inaffidabile.
    Dragowski 3: immobile su una punizione non molto angolata, comico(come l’altro) sul colpo di testa. acerbo e insicuro.
    Milenkovic 6: lo scherzano ma la colpa se fa un ruolo non suo è di ce lo mette e di chi come alternativa ha comprato Laurini e Gaspar.
    Pezzella&Hugo 5: con questi bisogna segnarsi, sono dei Tomovic leggermente più fortunati, passa la fortuna è si piglia 4 gol. Ballerini.
    Biraghi NG: do i voti solo ai giocatori di calcio. almeno impeditegli di provare a tirare. dito negli occhi.
    Dabo 3: grande grosso e c… sempre dietro ai centrocampisti della Lazio che si inseriscono e lui li guarda passare, la sconfitta passa da qua. lampione.
    Veretout 8: fa tutto bene e 3 gol, purtroppo anche lui filtro a centrocampo ne fa pochino. Mosè(predica nel deserto).
    Gil Dias NG: si veda Biraghi.
    Eysseric 7: almeno ci risparmia di vederlo giocare. Grazie.
    Saponara 4: lento e impacciato, quasi meglio quando è rotto. inizio a pensare che sia arrivato per posta. Pacco.
    Chiesa 6: la media tra come gioca e il fatto che non la passa nemmeno se gli prometti una notte con Belen. Paraocchiuto.
    Simeone 5.5: altra giornataccia anche se il suo gol lo segna. Sfortunato.
    Falcinelli NG: ma che roba è?! anche quando Simeone fa ridere non lo metterei nemmeno per scherzo.

    PIOLI 3: ti voglio bene ma non si può perdere in casa stando sul 2-0 e poi sul 3-2, continuando a stare tutti all’attacco con l’atteggiamento da amichevole di metà luglio. va bene che i giocatori sono scarsi ma lui se ne approfitta…

    CORVINO 0: dite cosa vi pare ma questo di giocatori ha indovinato veramente il solo VERETOUT. il resto è tutta robetta pagata 93 milioni di euro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Meno male che ci sei tu che sai tutto e ci illumini, grazie di esistere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dellone68 - 2 anni fa

      Scusami tanto, forse non leggerai neanche il commento, d’altra parte ieri sera ero troppo deluso e non riuscivo a scrivere dopo essere tornato dallo stadio, poi mi ero ripromesso anche di non polemizzare, ma con Corvino putroppo mi fai calciare un rigore a porta vuota. Non voglio essere troppo cattivo e rincarare, ma Corvino al massimo può arrivare a Falcinelli, i giocatori che vengono dal campionato portoghese e francese sono farina del sacco di Freitas, Corvino forse non sa neanche dove stanno, geograficamente parlando. Un caro saluto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Daniele Ponsacco - 2 anni fa

    E comunque Pioli brava persona ma non sa leggere le partite….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. bitterbirds - 2 anni fa

    non avendo visto la gara posso limitarmi solo ad osservare che la partita si è persa quando loro hanno segnato il gol del vantaggio.
    ma non demoralizzatevi perchè poteva andare peggio…poteva piovere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Gasgas - 2 anni fa

    Io dico bravi a tutti, impensabile vincere con un arbitro così contro una squadra che tecnicamente ci surclassa. Non ce la faccio a muovere critiche a ragazzi che nonostante i loro limiti danno tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 2 anni fa

      colpa dell’arbitro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 2 anni fa

        Vai al 37′ sul 2-0 e loro in 9…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Lk - 2 anni fa

    Purtroppo s è persa in mezzo al campo la partita… Condivido che Dias doveva uscire per rinforzare il centrocampo, in più la sostituzione di Simeone per Falcinelli non l ho capita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Daniele Ponsacco - 2 anni fa

    Dragoski credevo fosse meglio……voleva giocare……e poi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 2 anni fa

      hai ragione ! da come è entrato in partita sembra che ieri tutto abbia fatto fuorché pensare alla partita stessa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Batigol - 2 anni fa

    Eccolo Pioli!!! Ennesima dimostrazione della mediocrità di questo allenatore!! La forza della Lazio sono gli inserimenti dei centrocampisti e lui si presenta con 2 a centrocampo e 2 inutili giocatori. Diaz e Esseric! In più hai la fortuna di fargli il terzo gol e invece di “murare” la partita non cambia niente e lascia l’inutile (sempre) Gil Diaz!
    Gli unici cambi che fa sono sempre ruolo per ruolo è incapace di cambiare le partite in corsa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. davidebaso@gmail.com - 2 anni fa

    Il 5,5 a Pioli è un insulto a tutti i bravi allenatori. contro l’attacco migliore del campionato ha la bella pensata di alleggerire il centrocampo per mettere due inutili morti in attacco. Bravo ottima mossa, e anche vivi complimenti a Sportiello e Dragowski. Alcuni stasera remavano contro davvero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Il viola - 2 anni fa

    Ma davvero avete dato di piu a sportiello che a dragowski?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. folder - 2 anni fa

    ” E il tecnico chiedersi se non fosse il caso di togliere l’evanescente Gil Dias rinforzando il centrocampo”
    Ma da uno che non si è accorto in 90 minuti di giocare 2 contro 3 a centrocampo
    cosa pretendete?E’ uno scarsone di alto livello se non non sarebbe stato esonerato tutte le volte che lo è stato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy