Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Onofri: “Vlahovic un fenomeno, Piatek non regge… Ma è un’alternativa valida”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

L'ex Genoa si esprime anche sul lavoro di Vincenzo Italiano

Redazione VN

Claudio Onofri, ex giocatore e allenatore del Genoa, è intervenuto sulle frequenze di Radio Bruno:

"Ho difficoltà a esprimermi sull'esonero di Shevchenko, la scelta di fargli un contratto di tre anni a cifre importanti non la capisco. Da lì in poi chiunque avrebbe avuto difficoltà, la situazione del Genoa tra infortuni e altri inconvenienti è preoccupante. Adesso valutiamo Labbadia, le operazioni di Spors suscitano interesse perché Hefti e Ostigard sono giocatori veri, che hanno margini. Il secondo va a inserirsi però in un reparto dove non c'era estremo bisogno di nuova linfa. E Yeboah è un 2000... Vlahovic? Un fenomeno, lo dico di getto, Corvino di calcio ne capisce eccome. Vlahovic ha caratteristiche che pochissimi sviluppano alla sua età. E' bello anche da vedersi mentre tratta il pallone. Piatek non regge il paragone con Vlahovic, ma ho notato quando è arrivato al Genoa che quando lui era al limite dell'area in mezzo secondo se la spostava e tirava fortissimo all'incrocio. Italiano? Lo vedevo a La Spezia, come Gasperini è uno che lascia il segno nella testa di chi allena. Poi i moduli sono diversi. Credo che ancora adesso debba migliorare la fase difensiva, ancora le sue linee non accompagnano bene".

tutte le notizie di