Onofri: “Prandelli non ha dato identità al Genoa, ora i tifosi ce l’hanno con lui”

Onofri: “Prandelli non ha dato identità al Genoa, ora i tifosi ce l’hanno con lui”

Onofri sulla sfida fra Fiorentina e Genoa. E su Prandelli…

di Redazione VN

La bandiera del Genoa Claudio Onofri a Radio Bruno:

Dopo la cessione di Piatek si sono visti tutti i limiti di questa squadra. Fiorentina e Genoa avevano obiettivi diversi a inizio anno, entrambe hanno finito per cambiare allenatore. Ci sono molte analogie tra le due realtà. Prandelli? E’ molto criticato a Genova, ha fatto pochi punti. Non ha dato un’identità precisa ma è comprensibile, è arrivato come terzo allenatore dell’anno. La situazione è complessa, particolarmente per il Genoa.

Violanews consiglia

L’appello di Nardella: “Fiorentina? Anche io sono stato critico ma ora stiamo uniti”

Gerson regista, l’azzardo riuscito. Il primo segnale del vecchio Montella

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy