Nemici-amici: 11 (o 12) luglio, Amrabat contro la sua Fiorentina

Nemici-amici: 11 (o 12) luglio, Amrabat contro la sua Fiorentina

Amrabat avrebbe dovuto iniziare a breve l’avventura con la Fiorentina, ma, a causa dello stop, il suo prestito al Verona sarà prorogato. Partita strana per lui quella dell’11 o 12 luglio al Franchi, la sua futura casa

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

La data cerchiata in rosso sul calendario è sabato 11 o domenica 12 luglio. Quel fine settimana (il giorno preciso lo sapremo lunedì, quando sarà ufficializzato il calendario) la Fiorentina affronterà il Verona. Una gara come le altre? No, soprattutto per Amrabat che scenderà in campo al Franchi contro la sua Fiorentina nel suo futuro stadio. Per la seconda ed ultima volta il marocchino sarà avversario della squadra viola. Sofyan, autore di una prestazione superba nella vittoria gialloblù al Bentegodi, vivrà una giornata surreale e non solo per l’assenza dei tifosi.

Strano caso quello di Amrabat, acquistato a titolo definitivo il 31 gennaio e lasciato in prestito all’Hellas fino al 30 giugno. La sua avventura in riva all’Arno sarebbe dovuta iniziare a breve, se l’emergenza Coronavirus non si fosse messa di mezzo. Lo stop momentaneo del campionato ha cambiato la situazione contrattuale. Dopo tante polemiche, però, la fumata bianca sembra vicina. Fifa e Uefa, scrive La Gazzetta dello Sport, dovrebbero prorogare il termine dei contratti a fine stagione. La palla adesso passa alla Figc.

Torniamo ad Amrabat, protagonista di un’annata fantastica fin qui. La voglia di vederlo in maglia gigliata è tanta. Il classe 1996 garantisce palleggio, visione di gioco e corsa. In due parole: quantità e qualità. Commisso se n’è innamorato e non ci ha pensato un attimo ad aprire il portafogli. Lasciarselo sfuggire sarebbe stato un dramma sportivo.

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IachiniNoo - 1 mese fa

    Prendiamo anche kumbulla che merita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Zinigata - 1 mese fa

    Spero sinceramente che contro di noi dimostri grande professionalità ( o al massimo che sia squalificato!! )

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy